1778 Letture

Apple Watch 2 al debutto nei prossimi mesi

Secondo gli analisti di KGI Securities, l'azienda guidata da Tim Cook starebbe per lanciare sul mercato il nuovo smartwatch Apple Watch 2.
La seconda versione del dispositivo indossabile dovrebbe essere pronta per la seconda metà dell'anno, con un buon anticipo rispetto alle festività natalizie.

Apple Watch 2 poggerà su di un processore più veloce, sempre realizzato da TSMC, includerà modulo GPS, barometro, batteria più "capiente" e garantirà una maggiore resistenza all'acqua.

Apple Watch 2 al debutto nei prossimi mesi

Sebbene la Mela abbia deciso di adottare una tecnologia che consentirà di ridurre lo spessore del display, il Watch 2 dovrebbe - nel suo complesso - confermare lo stesso fattore di forma che caratterizza il predecessore.


Diversamente rispetto alle "voci di corridoio", poi, Watch 2 non dovrebbe ancora permettere l'inserimento di una SIM. Secondo le ultime indiscrezioni, il modello di smartwatch Apple con supporto LTE dovrebbe arrivare solo nel 2017.

Il vero balzo in avanti, tuttavia, verrà compito tra il 2018 e il 2020 quando Apple arricchirà il suo smartwatch con una serie di sensori per il controllo di molteplici parametri fisici. Ci vogliono le autorizzazioni degli enti USA; ed è questo che sta ritardando il loro impiego.

iPhone 7 e iPhone 7 Plus dovrebbero essere ufficialmente presentati il prossimo 16 settembre (i preordini cominceranno il 9 settembre). L'Apple Watch 2 potrebbe quindi essere svelato in queste date.

Apple Watch 2 al debutto nei prossimi mesi - IlSoftware.it