3265 Letture

Apple Watch arriverà a marzo in tre modelli

Il primo smartwatch col simbolo della Mela, l'Apple Watch arriverà a marzo negli Stati Uniti. È quanto rivelano fonti molto vicine al colosso di Cupertino dando ormai per certa la notizia.
I responsabili dei negozi al dettaglio di Apple verranno convocati nel periodo compreso tra il 9 ed il 16 febbraio prossimi per assistere ad una serie di eventi informativi e formativi sullo smartwatch. Spetterà poi al personale che avrà partecipato agli incontri presso la sede di Apple formare il resto del personale nei giorni successivi e comunque entro la data di lancio dell'Apple Watch.

Al momento non è dato sapere quando l'Apple Watch arriverà nel nostro Paese. Sebbene il lancio sul mercato nordamericano per il mese di marzo sia ormai confermato almeno in via non ufficiale, non è comunque escluso che, qualora in fase di sviluppo del software o durante la produzione dovessero emergere nuovi problemi, la data di lancio potrebbe slittare ancora.


L'Apple Watch sarà disponibile in tre versioni: Standard, Sport ed Edition. Gli acquirenti potranno scegliere tra diversi cinturini per personalizzare il proprio Watch.
Al momento si conosce solo il prezzo della versione Sport in vetro e metallo (349 dollari). Le versioni in acciaio inossidabile ed il modello Standard in cristalli di zaffiro potrebbero costare anche 500 dollari mentre i modelli più esclusivi potrebbero posizionarsi oltre i 1.000 dollari.

Apple Watch arriverà a marzo in tre modelli - IlSoftware.it