1080 Letture
Apple acquisisce RealFace, società specializzata nel riconoscimento facciale

Apple acquisisce RealFace, società specializzata nel riconoscimento facciale

Apple investe 2 milioni di dollari per acquisire RealFace e le sue tecnologie di riconoscimento facciale ottimizzate per i dispositivi mobili.

Apple ha fatto spese in Israele e ha acquistato RealFace, società specializzata nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni per il riconoscimento facciale.
La stretta di mano varrebbe circa 2 milioni di dollari e permetterà ad Apple di utilizzare la tecnologia RealFace in tutti i suoi dispositivi.

La soluzione israeliana, infatti, abilita il riconoscimento facciale sui dispositivi mobili, dotati di risorse computazionali piuttosto limitate. RealFace, inoltre, offre un meccanismo per il login basato sui dati biometrici, sia da "mobile" che su PC.

Apple acquisisce RealFace, società specializzata nel riconoscimento facciale

Il riconoscimento dei volti potrà essere abilitato in diversi modi e integrato in una vasta schiera di prodotti, applicazioni e servizi. Si potranno ad esempio usare le API per la realtà aumentata, effettuare una scansione del volto al fine di inviare i dati a una stampante 3D, rimpiazzare completamente la tecnologia Apple Touch ID.


Grazie a RealFace, Apple potrebbe iniziare a studiare l'eliminazione definitiva del pulsante "Home" nelle prossime versioni dei suoi iPhone.