3706 Letture

Apple aggiorna il browser Safari

L'ultimo aggiornamento per il browser Safari che Apple ha da poco rilasciato integra quattro patch relative alla versione Mac OS X del prodotto e ben undici destinate ai sistemi Windows Vista e Windows XP.

Ad Ottobre 2007 gli utenti dei primi iPhone furono invitati ad applicare tempestivamente un aggiornamento di sicurezza per risolvere una falla relativa alla non corretta gestione dei file d'immagine in formato TIFF. Un aggressore, preparando un file TIFF "maligno" avrebbe potuto eseguire codice potenzialmente dannoso. Alcuni esempi di exploit furono resi pubblici in Rete.

Apple sembra aver risolto oggi una lacuna di sicurezza molto simile: stando a quando illustrato nel bollettino pubblicato dalla società di Steve Jobs, le immagini in formato TIFF compresse utilizzando il conosciuto algoritmo Lempel-Ziv (LZW) verranno trattate da Safari 3.2 con maggior cura e cautela.

I nuovi aggiornamenti per Apple Safari possono essere prelevati anche da questa pagina.

Apple aggiorna il browser Safari - IlSoftware.it