4877 Letture

Apple ancora sul piede di guerra: le accuse a Motorola

Dopo Samsung è la volta di Motorola di incappare nelle ire di Apple. In tema di proprietà intellettuale, la casa di Cupertino avrebbe, infatti, nuovamente depositato presso quella stessa corte di Düsseldorf, a cui si è rivolta pochi giorni fa, una non meglio specificata ingiunzione contro il dispositivo Xoom di Motorola.

L'ipotizzata speranza dell'azienda di Steve Jobs è che il tribunale tedesco dia ascolto alle ragioni di Apple bloccando le vendite su tutto il territorio europeo, come già avvenuto negli scorsi giorni per il Samsung Galaxy Tab 10.1 che, Olanda a parte, è stato per il momento ritirato dagli scaffali del Vecchio Continente.

A far compagnia a Motorola, in attesa di giudizio per un'ingiunzione che si ipotizza analoga alla precedente, ci sarebbe anche JAY-tech, azienda tedesca produttrice di dispositivi basati su Android, che come i due ben più noti predecessori peccherebbe di "troppa somiglianza" rispetto al design che caratterizza l'iPad di Apple.


www.01net.it

Apple ancora sul piede di guerra: le accuse a Motorola - IlSoftware.it