2027 Letture
Apple licenzia un suo ingegnere perché la figlia ha mostrato iPhone X in anteprima in un video

Apple licenzia un suo ingegnere perché la figlia ha mostrato iPhone X in anteprima in un video

L'accordo che i dipendenti Apple hanno sottoscritto vieta loro di filmare qualunque prodotto non ancora uscito sul mercato all'interno del campus aziendale.

Fonti vicine alla società di Cupertino confermano che un ingegnere Apple è stato licenziato in tronco dopo che sua figlia aveva diffuso su YouTube un suo video che la ritraeva con il nuovo iPhone X in palmo di mano.

Amelia Peterson, questo il nome della giovane, ha condiviso il suo video su YouTube la scorsa settimana mostrando, oltre a diversi ambienti del campus di Apple (presso il quale era stata invitata dal padre), anche diverse caratteristiche dell'iPhone X, non ancora ufficialmente rilasciato.

Apple licenzia un suo ingegnere perché la figlia ha mostrato iPhone X in anteprima in un video

Il video realizzato dalla Peterson è immediatamente divenuto virale ed è stato subito rilanciato da diversi siti d'Oltreoceano.




La ragazza ha poi rivelato che suo padre è stato allontanato dall'azienda guidata da Tim Cook: all'ingegnere è stata contestata la pubblicazione di segreti aziendali. La violazione si sarebbe concretizzata nel momento in cui alla Peterson è stato permesso di filmare il nuovo iPhone X all'interno del campus Apple.

Nel video appaiono alcuni "nomi in codice" di prodotti non ancora rilasciati da Apple, aspetto questo che potrebbe aver letteralmente mandato su tutte le furie la dirigenza della società.

L'ingegnere aveva lavorato per quattro anni nelle fila di Apple concentrandosi sulla circuiteria RF e sulla progettazione dei moduli wireless usati nei nuovi iPhone.

Apple licenzia un suo ingegnere perché la figlia ha mostrato iPhone X in anteprima in un video - IlSoftware.it