3134 Letture

Apple offre la procedura per rimuovere l'album degli U2

In occasione del lancio dell'iPhone 6 e dell'Apple Watch, l'iniziativa di omaggiare gli oltre 500 milioni di utenti di iTunes dell'ultimo album degli U2 Songs of Innocence era stata accolta con grande entusiasmo. Ma all'euforia iniziale si sono presto affiancate numerose critiche: non tanto sulla scelta della musica, quanto sul modo con cui i brani sono stati resi disponibili.

Da più parti si sono infatti levate le proteste perché le canzoni sono state praticamente inserite da Apple all'interno delle raccolte di ogni utente senza chiedere il permesso per accedervi. Molti hanno considerato un'intrusione nella propria privacy quella che invece nelle intenzioni di Apple doveva essere un'esclusiva opportunità. Per altro pagata a caro prezzo se è vero, come si sostiene sul Web, che per avere l'esclusiva dell'album Songs of Innocence la società di Cupertino ha sborsato 100 milioni di dollari.


Sinora sembra siano stati circa 2 milioni gli utenti iTunes che hanno scaricato tale album. Ma anche molti gli insoddisfatti della mossa di Apple. Per questi ultimi, la società ha sviluppato una procedura che consente di rimuovere in modo veloce e definitivo l'ultima fatica di Bono e soci dalla propria libreria di iTunes.

Per ottenere tale risultato, basta cliccare sul bottone che si trova a questo indirizzo: Apple avverte però che se si decide di eliminare Songs of Innocence, questo non sarà più presente tra i download disponibili o tra gli acquisti effettuati. Se si cambierà opinione, si potranno scaricare di nuovo i brani gratuitamente entro il 13 ottobre, dopodiché saranno disponibili solo a pagamento.

www.01net.it

Apple offre la procedura per rimuovere l'album degli U2 - IlSoftware.it