2848 Letture

Apple si accinge a rinnovare la gamma dei Mac Pro

Secondo fonti statunitensi, per ora non confermate, già nel corso di questo mese Apple potrebbe annunciare un rinnovo della sua offerta Mac Pro, meno di un anno dopo il precedente rilascio, avvenuto lo scorso mese di giugno.

Le voci sono riprese dal Mac Daily News ed in assenza di conferme ufficiali resta il ragionevole dubbio che la data possa di nuovo slittare a giugno, in concomitanza con l'annuale incontro con la comunità degli sviluppatori, cui sono destinati i nuovi annunci di prodotto.

Si tratterebbe in ogni caso di un annuncio importante, che dovrebbe dare risposta ad alcune insoddisfazioni espresse un anno fa.
In occasione del precedente rilascio, infatti, Apple si era limitata ad un rinnovo del processore e ad un aumento della RAM disponibile, escludendo altre innovazioni, come USB 3.0, Serial ATA più veloci o Thunderbolt, già portate nell'offerta mobile sulla quale - è evidente - si sta maggiormente concentrando l'attenzione della società di Tim Cook.


È però vero che un rilascio più ravvicinato consentirebbe alla società di Cupertino di rispondere al vuoto che si è creato in Europa: obbligata a sospendere la commercializzazione dei suoi Mac Pro perché non conformi alle norme elettriche dell'Unione Europea, l'azienda non ha apportato cambiamenti al design delle sue macchine, ma ha infatti preferito bloccarne del tutto la vendita.

www.01net.it

Apple si accinge a rinnovare la gamma dei Mac Pro - IlSoftware.it