2806 Letture
Application Guard presto al debutto anche in Windows 10 Pro

Application Guard presto al debutto anche in Windows 10 Pro

Non soltanto gli utenti di Windows 10 Enteprise ma anche coloro che dispongono di un sistema Windows 10 Pro potranno presto eseguire il browser in un ambiente virtualizzato, isolato e sicuro.

La nuova funzionalità Application Guard, introdotta per il momento solo nell'edizione Enterprise di Windows 10 con il rilascio del Fall Creators Update, sarà presto messa a disposizione anche degli utenti di Windows Pro.

Application Guard poggia sulla tecnologia Hyper-V e permette di virtualizzare le applicazioni eseguendole in un ambiente completamente isolato dal resto del sistema: Edge eseguibile in una macchina virtuale con Windows 10.

Application Guard presto al debutto anche in Windows 10 Pro

Installando il prossimo feature update per Windows 10, che dovrebbe essere rilasciato ad aprile 2018, anche gli utenti di Windows 10 Pro potranno quindi usare Application Guard e aprire sia Edge che Internet Explorer in un ambiente sicuro, completamente isolato dal resto del sistema.


Per il momento Application Guard è compatibile solo con i due browser Microsoft aggiungendo un altro livello di sicurezza agli strumenti di sandboxing e alle tecnologie antiexploit già integrati in Windows 10 ma, successivamente, sarà utilizzabile con qualunque altra applicazione.

Application Guard ha fatto il suo debutto nella versione di anteprima di Windows 10 in inglese: per installarla, si dovrà digitare Attiva o disattiva funzionalità di Windows nella casella di ricerca quindi attivare la casella posta in corrispondenza di Windows Defender Application Guard.
Le policy relative ad Application Guard saranno poi attivabili premendo la combinazione di tasti Windows+R, digitando gpedit.msc quindi scegliendo Configurazione computer, Modelli amministrativi, Componenti di Windows, Windows Defender Application Guard.

Da Edge e Internet Explorer basterà quindi selezionare il comando che permette di aprire una nuova finestra del browser con Application Guard.


Application Guard presto al debutto anche in Windows 10 Pro - IlSoftware.it