3668 Letture

Attenti all'ultima variante di Sober

Tutti i principali produttori di software antivirus stanno lanciando l'allerta sull'ultima pericolosa variante di un worm ormai da tempo conosciuto: Sober.
La repentita diffusione del virus è testimoniata anche dal numero di infezioni rilevate, nel corso delle ultime ore, da parte dei software di scansione online.
La nuova variante di Sober sfrutta tecniche di ingegneria sociale: induce gli utenti ad installare file che contengono il codice maligno. Il worm si diffonde attraverso la posta elettronica mascherandosi come una falsa comunicazione da parte dell'FBI che avverte l'utente di aver visitato siti Internet illegali. I messaggi riportato nel corpo del messaggio sono, al momento, in lingua inglese o tedesca ma possono comunque variare (sia per quanto riguarda il testo riportato nell'oggetto, sia per ciò che concerne corpo del testo ed allegato).
Se il file contente il codice virale viene eseguito, si aprirà una finestra con un falso messaggio di errore. Quando ciò accade, Sober si invia automaticamente a tutti gli indirizzi di posta elettronica che trova sul personal computer.
Il worm è capace di bloccare applicazioni in esecuzione sul sistema, tra le quali alcune soluzioni di sicurezza (antivirus, firewall,...). L'obiettivo di quest'ultima variante di Sober consiste nel lasciare il sistema senza alcuna protezione contro futuri attacchi.
Per maggiori informazioni, consigliamo di consultare l'analisi dettagliata, all'interno del nostro Osservatorio virus, curata dagli esperti di Alground.

Attenti all'ultima variante di Sober - IlSoftware.it