4981 Letture

Atteso a giorni "il ruggito" di Mac OS X "Lion"

Mac OS X 10.7 "Lion" è ormai pronto. Apple ha infatti reso disponibile, per gli sviluppatori, la versione "gold master" del sistema operativo. Sebbene non vi sia nulla di ufficiale, l'operazione fa pensare ad un rilascio imminente della versione definitiva. Alcuni ipotizzano che il lancio di Mac OS X 10.7 possa essere questione di giorni.

"Lion" sarà commercializzato al prezzo di 29,99 dollari. Versando tale importo, chi già possiede un sistema "Snow Leopard" potrà scaricare ed installare l'ultima versione del prodotto di Apple. 4 GB circa le dimensioni del file da prelevare.

L'appellativo "gold master" (GM) è "un'etichetta" sostanzialmente simile alla dizione RTM ("release to manufacturing") utilizzata da Microsoft. Entrambe le denominazioni fanno riferimento ad un software ormai completo, pronto per essere proposto sul mercato.


Le novità che saranno portate al debutto con Mac OS X 10.7 sono descritte in questo nostro articolo.

Atteso a giorni