2762 Letture

Battuta di arresto per l'accordo Google-Yahoo

Mentre il Dipartimento della Giustizia statunitense sembra prepararsi ad avviare un'indagine sull'accordo cooperativo tra Yahoo e Google, le due società hanno deciso di prendersi ancora qualche tempo prima di dare il via alla collaborazione. L'11 Ottobre prossimo Yahoo avrebbe dovuto rendere disponibili alcune informazioni sulla gestione dell'advertising nel suo motore di ricerca a Google, con lo scopo di sfruttarle nel servizio AdSense.

Sia Google che Yahoo hanno dichiarato di avere temporaneamente sospeso l'implementazione dell'accordo in attesa di conoscere il responso del Dipartimento della Giustizia. La partnership potrebbe quindi iniziare con tre o quattro mesi di ritardo rispetto a quanto precedentemente pianificato nonostante Eric Schmidt, CEO di Google, avesse dichiarato - a metà Settembre - come, data ultima, la fine di questo mese. Proprio Schmidt aveva infatti sempre confidato in una veloce partenza che potrebbe vedere la nascita del più grande colosso nel settore del "search advertising".


L'intesa tra le due aziende permetterebbe a Yahoo di esporre i banner pubblicitari AdSense sulle proprie pagine ed a Google di raccogliere, tra l'altro, importanti dati in materia di advertising.

Battuta di arresto per l'accordo Google-Yahoo - IlSoftware.it