2283 Letture
BenQ presenta il monitor che si adatta alla luce ambientale

BenQ presenta il monitor che si adatta alla luce ambientale

Il nuovo monitor EW2770QZ usa la tecnologia Brightness Intelligence Plus per adattare automaticamente luminosità e temperatura del colore.

I produttori di monitor si stanno da tempo adoperando per proporre prodotti capaci di ridurre in modo significativo l'affaticamento visivo.
Apple ha dotato il suo iPad Pro di una funzionalità che regola automaticamente la temperatura del colore; adesso una simile tecnologia viene proposta da BenQ nel suo monitor EW2770QZ.

BenQ presenta il monitor che si adatta alla luce ambientale

Sebbene BenQ sia stata, per il momento, piuttosto avara di dettagli, il monitor EW2770QZ è un 27 pollici dotato di pannello IPS QHD che sfrutta la tecnologia Brightness Intelligence Plus.
Grazie a una serie di sensori in grado di rilevare la luce ambientale, il monitor regola luminosità e temperatura del colore per proteggere gli occhi dell'utente.

Il pannello a 8 bit ha una copertura sRGB pari al 100% e un ampio angolo di visuale (178°). Il monitor di BenQ, inoltre, offre la modalità Low blue light, il supporto VESA, altoparlanti stereo e input HDMI/Display Port.


Per chi è un disegnatore la tecnologia Brightness Intelligence Plus potrebbe addirittura risultare fastidiosa ma per tutti gli altri, sia a livello professionale che nel campo dell'entertainment dovrebbe aiutare a riposare la vista.

BenQ per adesso non ha indicato né il prezzo del monitor né la data di lancio.

BenQ presenta il monitor che si adatta alla luce ambientale - IlSoftware.it