2860 Letture

BitTorrent cambia pelle e commercializza contenuti video

BitTorrent cambia. Il famoso client peer-to-peer evolve nella direzione auspicata dai cinematografici ed inizia a commercializzare contenuti. Ed ecco che nella home page del sito compaiono i loghi delle major più importanti a livello mondiale.
Il nuovo "BitTorrent Entertainment Network" permetterà il noleggio o l'acquisto di contenuti video da parte degli utenti e dispone già di un ricco archivio composto da più di 3.000 film, video musicali, show, videogiochi.
Il fondatore di BitTorrent - Bram Cohen - non si dichiara comunque soddisfatto per la scelta della tecnologia per la protezione dei contenuti (DRM) di Microsoft. Solo in questo modo, però, BitTorrent ha potuto siglare accordi con le varie major.
In passato Cohen aveva stretto un accordo con MPAA (Motion Picture Association of America), l'associazione americana che cura gli interessi delle case cinematografiche mettendo il sigillo alla nascita di una stretta collaborazione tra le due realtà, tesa ad arginare il fenomeno della pirateria online.

BitTorrent cambia pelle e commercializza contenuti video - IlSoftware.it