2361 Letture

BitTorrent stringe la mano all'industria cinematografica USA

L'ideatore di BitTorrent - Bram Cohen - ha stretto un accordo con MPAA (Motion Picture Association of America), l'associazione americana che cura gli interessi delle case cinematografiche, nella persona del suo presidente, Dan Glickman. La stretta di mano mette il sigillo alla nascita di una stretta collaborazione tra le due realtà, tesa ad arginare il fenomeno della pirateria online. Cohen si è impegnato ad eliminare dal motore di ricerca di BitTorrent, riferimenti che conducano al download illegale di materiale coperto da diritti d'autore, tutelato da MPAA precisando come la sua azienda scoraggi queste pratiche da parte dell'utenza.
Per ora la rimozione di contenuti "piratati" dovrebbe avvenire su diretta segnalazione della MPAA ma non si escludono futuri accordi tecnologici di diverso tipo.

BitTorrent stringe la mano all'industria cinematografica USA - IlSoftware.it