2095 Letture
Box Drive, i file memorizzati sul cloud accessibili da desktop

Box Drive, i file memorizzati sul cloud accessibili da desktop

Box Drive è uno strumento che mette da parte l'utilizzo del browser per accedere ai propri file. Rispetto ai client tradizionali, consente di accedere e modificare i file conservati sul cloud così come se fossero memorizzati in locale.

Box anticipa Microsoft (File su OneDrive modificabili come se fossero salvati in locale) e presenta Drive, un client capace di integrarsi perfettamente con l'interfaccia di Windows e macOS.

Con Box Drive i file vengono conservati sui server cloud ma diventano immediatamente accessibili dall'abituale interfaccia del sistema operativo, senza dover neppure aprire il browser web.

Box Drive, i file memorizzati sul cloud accessibili da desktop

Box ha infatti rilevato che molti utenti preferiscono non appoggiarsi al browser per accedere ai file conservati sul cloud: viene invece auspicato un accesso più tradizionale dall'interfaccia di Windows o di macOS.
Box Drive è la risposta a queste esigenze (nell'attesa della risposta di Microsoft con OneDrive) perché consente di superare un approccio (vecchio ormai di vent'anni) che consiste nella condivisione all'interno della rete locale di singole cartelle.

Il client di Box favorisce il lavoro in team perché consente di accedere ai file, in modo sicuro e senza il rischio di incorrere in perdite di dati, da qualunque dispositivo ovunque ci si trovi.