3808 Letture

Bug di sicurezza negli strumenti per webmaster Google?

Nelle ultime ore si stanno rincorrendo diverse segnalazioni secondo le quali un bug di sicurezza nel servizio Strumenti per i webmaster di Google avrebbe determinato alcune situazioni piuttosto spiacevoli. Il problema è stato evidenziato, per primo, da parte di David Naylor - inglese, esperto SEO - attraverso il suo blog.
Stando a quanto riferito, molti utenti del servizio Strumenti per i webmaster avrebbero notato la ricomparsa di account rimossi o disabilitati da tempo (clienti, ex dipendenti, ex collaboratori e così via) con la possibilità, da parte di questi soggetti, di tornare ad applicare modifiche sulle modalità con cui il motore di ricerca di Google gestisce uno o più siti web.
Ricordiamo, infatti, che utilizzando il servizio Strumenti per i webmaster, si possono ottenere una serie di dettagliati rapporti sul grado di visibilità delle pagine web all'interno degli indici del motore di ricerca di Google. Ricorrendo al medesimo strumento, si possono verificare quante pagine, tra quelle componenti il sito, sono state indicizzate, quali errori di scansioni si sono evidenziati nel corso del tempo, quali interrogazioni e quali siti portano traffico. Gli Strumenti per i webmaster, però, non offrono solo la possibilità di consultare dati ma consentono di applicare alcune variazioni circa le modalità con cui il sito viene esaminato ed indicizzato da parte di Google (invio di "sitemap", esclusione di determinati URL, cambio di indirizzo e così via).
La défaillance che pare abbia interessato Strumenti per i webmaster nelle ultime ore, quindi, sembra piuttosto pericolosa perché potrebbe permettere a soggetti che non ne avevano più titolo, di intervenire sui parametri di configurazione del servizio di Google.
I tecnici di Google, almeno per il momento, non si sono ancora espressi su quanto accaduto. Da parte nostra, consigliamo di verificare l'elenco degli account che hanno l'autorizzazione per accedere al pannello di controllo del servizio Strumenti per i webmaster.

Bug di sicurezza negli strumenti per webmaster Google? - IlSoftware.it