5284 Letture

Cambio di nome per WGA

"Windows Genuine Advantage" (WGA), tecnologia che consente di verificare il codice prodotto in uso sul sistema "smascherando" copie non regolari del sistema operativo, cambia nome e diventa "Windows Activation Technology".
WGA era stata introdotta in Windows XP nel 2006, come add-on, ed è stata successivamente ereditata da Windows Vista. Dopo le critiche ricevute inizialmente da parte degli utenti, la funzionalità di è oggi evoluta visualizzando una serie di finestre pop-up allorquando venga rilevata una copia contraffatta.

"Windows Activation Technology" farà il suo debutto in Windows 7 e, sebbene gli obiettivi siano sostanzialmente gli stessi di WGA, come spiega Joe Williams - general manager of Worldwide Genuine Windows - adesso si vuole evidenziare con maggior forza l'utilizzo di una copia regolare del sistema operativo informando l'utente sulle azioni che può porre in essere allorquando dovesse apprendere, invece, di impiegare una versione di Windows non regolare.


Il nuovo strumento "Windows Activation Technology" terrà anche in considerazione le situazioni, sempre più comuni in ambito business, in cui il sistema operativo viene eseguito all'interno di macchine virtuali o necessita di un'attivazione multipla (impiego di pacchetti multi-licenza).

Cambio di nome per WGA - IlSoftware.it