3426 Letture

Carol Bartz non è più il CEO di Yahoo

Una nota laconica, che lascia spazio a poche interpretazioni.
"Sono appena stata licenziata via telefono dal presidente del board esecutivo".
Così, con un messaggio inviato ai dipendenti, si chiude l'era Carol Bartz in Yahoo.
Al suo posto, Tim Morse, Chief Financial Office, al quale è stato assegnato il ruolo di Ceo ad interim.

Bartz era entrata in Yahoo nel 2009, nel bel mezzo della crisi che aveva investito la società, in sostituzione del co-fondatore Jerry Young.
A lei il difficile compito di ridisegnare non solo le strategie, ma l'assetto intero dell'azienda, in un'ottica di maggiore snellezza e velocità.
Nonostante il profondo cambiamento impresso da Bartz alla società, Yahoo non è però riuscita in questi due anni a riguadagnare il terreno perso a favore dei concorrenti, Google in primis.

Nonostante le numerose smentite, le voci di una possibile sostituzione di Carol Bartz circolavano da tempo ormai.
E ora si sono concretizzate.


www.01net.it

Carol Bartz non è più il CEO di Yahoo - IlSoftware.it