2443 Letture

Chrome abbandonerà Flash a partire da ottobre

Google compie un altro passo per spingere con decisione la tecnologia Flash sul viale del tramonto. Stando a quanto emerso in queste ore, infatti, la visualizzazione dei contenuti Flash sarà disattivata per default a partire dal prossimo ottobre.

Il plugin Flash, per il momento, continuerà ad essere integrato in Chrome ed aggiornato insieme con il browser ma l'utente dovrà esplicitamente autorizzare l'utilizzo dello stesso da parte di qualunque pagina web.

Il cosiddetto approccio click-to-play, quindi, verrà attivato in modo predefinito nel caso dei contenuti Flash che dovranno essere sempre approvati dall'utente prima di essere effettivamente caricati.

Chrome abbandonerà Flash a partire da ottobre

Una parziale deroga riguarderà i primi dieci siti al mondo, quelli più noti e visitati, che potranno disporre immediatamente il caricamento di contenuti Flash. Tra i nomi ci sono quelli di YouTube, Facebook, Twitch e Amazon e l'eccezione è comunque da considerarsi temporanea.


L'obiettivo è quello di abbandonare definitivamente la tecnologia Flash promovuendo l'utilizzo universale di HTML5.

Maggiori informazioni su Flash sono pubblicate nell'articolo
  1. Avatar
    Già
    16/05/2016 20:38:11
    Flash Player e Silverlight sono deprecati!!!
  2. Avatar
    [Claudio]
    16/05/2016 17:11:33
    Beh ..... non sembra un "abbandono" definitivo; in QUESTO ARTICOLO pubblicato su P.I., la cosa è spiegata in maniera diversa:
    Citazione: A partire dal quarto trimestre del 2016, Chromium integrerà una nuova funzionalità chiamata HTML5 by Default con l'obiettivo di promuovere lo standard W3C a "cittadino di prima classe" del Web anche sul fronte dei contenuti multimediali. Di fatto, dicono ancora i programmatori del codice alla base di Chrome e Chrome OS, con HTML5 by Default sarà Adobe Flash a essere relegato a un'opzione di seconda scelta da parte del browser, laddove non esistano soluzioni alternative codificate nel succitato formato HTML5. Se un sito supporta i contenuti multimediali in HTML5, recita la proposta della nuova funzionalità, allora Chromium/Chrome sfrutterà l'apposito engine di default senza chiedere ulteriori autorizzazioni all'utente. In caso contrario passerà al caricamento del plug-in Flash Player.
  3. Avatar
    Loix
    16/05/2016 16:53:36
    Io su Firefox ho disabilitato Flash Player (che creava un sacco di problemi di stabilità e sicurezza), se poi un sito è così retrogrado da usare ancora Flash Player preferisco non visualizzare il video di quel sito piuttosto che usare Flash Player. La maggior parte dei siti non usa più Flash Player ormai... quei pochi rimasti devono adeguarsi! :approvato:
  4. Avatar
    Sampei Nihira
    16/05/2016 16:48:39
    Staremo a vedere. Non vorrei che alla fine questa mossa (se i termini non slitteranno ancora) diventi un boomerang che si ritorce contro. Ad oggi buona parte del Web non è pienamente usufruibile senza Flash. E non credo che in pochi mesi............. Oddio tutto può essere !!
  5. Avatar
    JOIJOJO
    16/05/2016 16:46:09
    Spero che nel 2020 nessun sito utilizzerà più Flash. In realtà YouTube, Amazon, Facebook sono già utilizzabili anche senza Flash perchè usano HTML5. Alcuni siti famosi che usano ancora Flash per mostrare i video sono: repubblica.it, ansa.it, rai.tv (solo alcuni video), ilmeteo.it. Credo che nel giro di un anno questi siti passeranno ad HTML5 per mostrare i video, come hanno già fatto molti altri siti. In pratica già adesso si riesce a navigare bene nel 90% dei siti senza aver abilitato Flash. Anche Firefox nel giro di pochi anni abbandonerà Flash. La stessa Adobe afferma che: "HTML5 è la migliore soluzione per la creazione e distribuzione dei contenuti web", quindi anche loro sono d'accordo che Flash nel giro di pochi anni debba morire. :eheheh:
  6. Avatar
    pupu'7
    16/05/2016 15:11:52
    twitch ? o è twitter ? :roll:
Chrome abbandonerà Flash a partire da ottobre - IlSoftware.it