4322 Letture

Cina: lanci di uova contro un negozio Apple

L'iPhone 4S di Apple avrebbe dovuto essere commercializzato in Cina a partire dalla giornata odierna. La società della Mela ha però annullato l'appuntamento presso uno dei suoi negozi di Pechino mandando così su tutte le furie la folla che stava attendendo l'apertura dei battenti. Secondo quanto riferito, centinaia di persone hanno trascorso la notte all'aperto per poter acquistare l'ultimo gioellino di casa Apple.

Secondo quanto riportato dalla stampa cinese, altri negozi di Apple, nella capitale cinese, avrebbero aperto regolamente mentre presso lo store del distretto di Sanlitun è partito un lancio di uova verso le vetrine.

L'unico operatore telefonico scelto ufficialmente da Apple per il territorio cinese - China Unicom - ha spiegato di essere stato costretto a rendere temporaneamente inaccessibile il proprio sito web utilizzato per l'accettazione degli ordini online. Le richieste di acquisto del nuovo iPhone 4S sarebbero state davvero troppe e la loro gestione divenuta praticamente impossibile.

Cina: lanci di uova contro un negozio Apple - IlSoftware.it