4139 Letture

Cisco mette sul piatto 5 miliardi di dollari per Skype?

La notizia è stata pubblicata da fonti d'Oltreoceano e viene in queste ore ribattuta da tutte le agenzie.

Cisco avrebbe presentato una offerta del valore di 5 miliardi di dollari per acquisire gli asset di Skype prima che quest'ultima completi il processo di quotazione pubblica.

Si tratta di una indiscrezione che non trova al momento alcuna conferma, anche in virtù del riserbo che normalmente "blocca" le comunicazioni in merito alle società che stanno per quotarsi in Borsa.

Secondo il sito americano, l'offerta sarebbe volutamente elevata per risultare sufficientemente interessante per il management di Skype.
Anche Google avrebbe a suo tempo espresso analoga disponibilità a investire nella società, per poi desistere di fronte alle possibili obiezioni da parte dell'antitrust.

Cisco mette sul piatto 5 miliardi di dollari per Skype? - IlSoftware.it