92666 Letture

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

Trasmettere lo schermo con Chromecast

Chromecast permette di trasmettere lo schermo del computer, del telefono o del tablet sul televisore.
Toccando Trasmetti schermo sull'app Chromecast si potrà trasmettere quanto visualizzato sullo schermo del dispositivo riproducendolo sul televisore.
Al momento Google garantisce piena compatibilità con i dispositivi indicati in questa pagina. La lista completa è accessibile cliccando su Dispositivi Android supportati.

Non è escluso che la funzionalità per la trasmissione dello schermo dello smartphone o del tablet possa funzionare anche su altri dispositivi ma Google, almeno per ora, non offre alcuna garanzia.

Per trasmettere lo schermo del computer sul televisore con Chromecast, invece, è necessario installare nel browser Google Chrome, su desktop o notebook, questa estensione.
L'estensione permetterà di aggiungere un nuovo pulsante a destra della barra degli strumenti di Chrome:

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

In Windows, alla comparsa della finestra del firewall, suggeriamo di lasciare selezionata solo la casella Reti private, ad esempio una rete domestica o aziendale quindi fare clic sul pulsante Consenti accesso.

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

Se lo si riterrà opportuno, si potrà disattivare la casella in figura quindi premere il pulsante OK.
Cliccando sulla freccia, si potrà scegliere che cosa si desidera trasmettere al televisore.

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

In particolare, l'estensione Chromecast per Google consente di trasmettere al TV il contenuto della scheda aperta nel browser oppure l'intero schermo del computer, quindi anche il desktop.

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

È sufficiente operare una scelta quindi cliccare sul nome della chiavetta Chromecast per iniziare subito a trasmettere il flusso audio-video sul televisore.

Non è necessario mantenere sempre Chrome in primo piano: è quindi possibile effettuare altre operazioni con il PC mentre si riproduce un video e lo si invia al televisore con Chromecast.


Riprodurre video sul televisore con Chromecast

Per riprodurre sul televisore file video in vari formati (compresi AVI, MP4, MKV,...) con la possibilità, eventualmente, di visualizzare anche i sottotitoli, suggeriamo l'estensione per Google Chrome Videostream.
Scaricabile ed installabile cliccando qui, Videostream si presenta come una "Chrome App" (Chrome Apps, le applicazioni "escono" dal browser).

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

Una volta avviato Videostream, basterà selezionare Choose a video e scegliere dal disco fisso o dalle periferiche collegate il video che s'intende riprodurre sul televisore.

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

Una volta scelto il video da inviare sul TV, Videostream ne mostra un'anteprima e, in calce alla finestra, tutti i controlli per la gestione della riproduzione (compresi due pulsanti per avanzare o arretrare di 30 secondi).


Videostream è disponibile anche sotto forma di applicazione per Android. L'app Android va affiancata all'estensione per Chrome nel senso che permetterà di interagire con la riproduzione del contenuto video ed usare lo smartphone od il tablet connesso alla stessa rete locale come un telecomando.

Ovviamente, l'applicazione YouTube di Google supporta direttamente Chromecast. Da qualunque dispositivo mobile compatibile, quindi, si potrà effettuare lo streaming dei contenuti video pubblicati sul sito.
Una lista delle applicazioni compatibili con Chromecast è disponibile in questa pagina.

Mostrare foto come slide show o presentazioni sul televisore con Chromecast

L'ottimo file manager gratuito per Android ES Gestore File (o ES File Explorer) supporta direttamente l'utilizzo di Chromecast.
Oltre all'applicazione in sé, prelevabile da questa pagina bisognerà però aver cura di installare l'apposito plugin per Chromecast.

Una volta installato il plugin, si potranno inviare sul televisore foto, video e file audio semplicemente selezionandoli dall'interfaccia di ES File Explorer e scegliendo la voce Chromecast.

Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo

Un'app alternativa espressamente concepita per trasmettere sul televisore foto e video è Cast It.
Su piattaforma Apple iOS è invece possibile orientarsi su Photo Cast.


Chromecast: modalità ospite

Dalla app Chromecast precedentemente installata, accedendo alle impostazioni, è possibile configurare la Modalità ospite.
Questa permette, se attivata, fare in modo che altri utenti (non a conoscenza della chiave per l'accesso alla rete Wi-Fi) possano riprodurre i loro contenuti sul televisore accedendo alla chiavetta Chromecast.


  1. Avatar
    salvatorino
    30/03/2015 12.49.13
    Sono abbonato a Sky e ultimamente ho bisogno di vedere Sky Go in un'altra stanza. Quindi tramite Chromecast ho collegato SKY Go alla TV. Si vedono perfettamente le immagini, ma purtroppo manca l'audio. Ho visto che alcuni nel riquadro Beta di Chromecast, spingendo il triangolino a destra, hanno la possibilità di allargare l'immagine a tutto schermo e sopratutto la voce "audio" che io non ho. Mi potete aiutare a superare questa difficoltà? Grazie anticipate.
Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo - IlSoftware.it - pag. 2