11858 Letture

Come sottoporre le foto ad un maquillage con Perfect365

Festività natalizie: l'occasione per fare e farsi foto. Fotogenici o meno, gli stravizi - molto frequenti durante questo periodo - certamente non aiutano ad apparire al meglio. Ecco allora accorrere in aiuto un software come Perfect365. Si tratta di un'applicazione disponibile nelle versioni per Windows, Mac OS X oltre che per i principali dispositivi mobili, che consente di applicare automaticamente una serie di ritocchi alle foto digitali. L'attività di Perfect365 si concentra esclusivamente sui volti delle persone ritratte nelle immagini sottoposte all'esame del programma: con un semplice clic del mouse è possibile applicare una serie di effetti correttivi che consentono di rimuovere imperfezioni del viso, macchie, borse, segni del tempo. Agendo sugli appositi pulsanti, si possono esaltare sguardi e sorrisi, applicare maquillage, sottolineare tratti interessanti.

Il funzionamento di Perfect365 è molto semplice: una volta installato il programma, è sufficiente cliccare sul pulsante Open photo per scegliere una foto digitale dal proprio archivio. L'immagine può contenere più di un volto dal momento che il software è in grado di riconoscere automaticamente la presenza di più soggetti.
Il pulsante "B/A" mostrato nella barra degli strumenti di Perfect365 consente di ottenere una vista affiancata della foto originale (a sinistra) e di quella modificata (a destra). In questo modo si potrà tenere sempre sott'occhio la differenza tra l'immagine iniziale ed il risultato successivo all'applicazione di effetti ed elaborazioni grafiche:

Il pulsante "Best fit" consente di adattare la dimensione delle immagini a quella dello schermo mentre poco più a sinistra si trovano i pulsanti per ingrandimento e zoom inverso.
Agendo sugli effetti elencati nella colonna di sinistra, è possibile applicare istantaneamente delle correzioni:

Le caselle a destra, invece, consentono di personalizzare manualmente tutte le variazioni: si possono rimuovere macchine, imperfezioni, sbiancare la pelle (impostando il grado d'intervento), rendere il viso più sottile, esaltare lo sguardo applicando trucchi, accentuare il sorriso, applicare rossetti di varie colorazioni, sbiancare i denti e così via.

La versione gratuita di Perfect365 non impone alcun tipo di limitazione, eccezion fatta per il salvataggio delle immagini. Le foto rielaborate, infatti, nella versione non registrata, non possonosuperare la dimensione massima di 600x600 pixel.

Cliccando sul pulsante Share, le foto prodotte possono essere immediatamente condivise sui social network Facebook e Twitter oltre che su Flickr: basterà indicare le proprie credenziali d'accesso.

Perfect365 è prelavibile gratuitamente, nella versione per Windows, cliccando qui. Per le altre versioni è sufficiente fare riferimento a questa pagina.


Come sottoporre le foto ad un maquillage con Perfect365 - IlSoftware.it