5842 Letture

Con iOS 6.1, Apple estende il supporto per LTE

Apple ha appena rilasciato un aggiornamento per il suo sistema operativo iOS che va ad ottimizzare il comportamento della più recente versione, quella portata al debutto con il lancio dell'iPhone 5. Le migliore introdotte in iOS 6.1 si concentrano soprattutto sul funzionamento della connessione LTE (Long Term Evolution) in modo da garantire il supporto per un maggior numero di fornitori d'accesso a livello mondiale.

Nel caso degli iPhone, procedendo con l'installazione di iOS 6.1, verrà automaticamente aggiunto il supporto per la connettività LTE fornita da ulteriori 36 operatori telefonici (23 nel caso dell'iPad). Come anticipato da Tim Cook la scorsa settimana, iPad di quarta generazione, iPad Mini e iPhone 5 potranno collegarsi ufficialmente, con supporto offerto da Apple, alle reti LTE dei provider italiani (vengono citati Telecom Italia, Vodafone e 3 Italia). L'iPad Retina di terza generazione ed i dispositivi della Mela più datati restano esclusi.
L'elenco completo dei gestori di telefonia che foriscono connettività LTE e che sono supportati da iOS 6.1 è consultabile a questo indirizzo.


Philip Schiller, vice presidente marketing di Apple, ha presentato l'aggiornamento col solito entusiasmo: "con circa 300 milioni di iPhone, iPad ed iPod aggiornati ad iOS 6 in appena cinque mesi, iOS 6 potrebbe essere il sistema più popolare nell'intera storia dei sistemi operativi".

Chi utilizza iTune Match, dopo aver installato iOS 6.1, avrà la possibilità di scaricare singoli brani musicali appoggiandosi al servizio iCloud. Riservata solo agli statunitensi l'inedita funzionalità che permette di acquistare biglietti per il cinema attraverso l'assistente vocale Siri.


La nuova versione del sistema operativo Apple integra anche un nuovo pulsante che permette di regolare in profondità il comportamento del dispositivo durante la navigazione in Rete stabilendo quali informazioni vengono scambiate con i vari inserzionisti.

L'aggiornamento ad iOS 6.1 richiede almeno 1 GB di spazio libero sul device, si dovrà acconsentire al riavvio del dispositivo quindi si dovranno reinserire manualmente tutte le credenziali per l'accesso a servizi quali iCloud, iMessage e FaceTime.

Con iOS 6.1, Apple estende il supporto per LTE - IlSoftware.it