3911 Letture

Con l'uscita di Fedora 11 il probabile passaggio ad ext4

Secondo i piani attuali, Fedora 11 - il cui rilascio è previsto per fine Maggio - dovrebbe utilizzare Ext4 come file system predefinito. La scelta definitiva sarà però compiuta durante i test delle pre-release della distribuzione Linux: nel caso in cui dovessero presentarsi dei problemi, Fedora tornerà a supportare di default il file system Ext3.

Il team del progetto Fedora sembra quindi anticipare la stessa Canonical: Ubuntu 9.04, conosciuto anche con il nome in codice di "Jaunty Jackalope", dovrebbe proporre l'impiego del file system Ext4 solamente come opzione in fase di installazione del sistema operativo ma, molto probabilmente, continuerà ancora ad usare Ext3 in modo predefinito.
Per tutti i dettagli relativi ad Ext4, suggeriamo di fare riferimento a queste precedenti notizie.

Fedora supporterà anche il file system Btrfs, annunciato da Oracle nel 2007 e che si propone anch'esso di rimpiazzare Ext3 superandone le limitazioni intrinseche. Va comunque sottolineato come Btrfs non sia stato ancora rilasciato in versione stabile e definitiva.

  1. Avatar
    gnulinux866
    24/01/2009 10:44:59
    Fedora, ha sempre incluso per prima le novità, però pagando in termini di stabilità, credo che EXT4 come file system di default adesso sia un pò rischioso, meglio lasciarlo opzionale come su Ubuntu e Mandriva.
Con l'uscita di Fedora 11 il probabile passaggio ad ext4 - IlSoftware.it