2180 Letture

Condividere informazioni in piccoli gruppi con Spaces

Google ha presentato quest'oggi Spaces, un'applicazione che si prefigge come obiettivo quello di facilitare la condivisione delle informazioni in piccoli gruppi di persone. Lo strumento consente di "mettere a fattor comune" qualunque tipo di contenuto per confrontarsi reciprocamente, per collaborare ad uno stesso progetto, per rapportarsi rapidamente all'interno di un gruppo di studio.

La prerogativa dell'applicazione di Google è che essa consente di ricercare informazioni senza mai dover passare ad altre app. I contenuti che si sceglierà di condividere, quindi, potranno essere reperiti usando esclusivamente Spaces.

Condividere informazioni in piccoli gruppi con Spaces

L'app consente anche di scambiarsi messaggi in tempo reale con i partecipanti al gruppo, messaggi che non debbono essere necessariamente collegati al tema che si sta affrontando.


Le informazioni memorizzate all'interno degli spazi creati con Spaces sono immediatamente ricercabili: basta digitare la parola chiave d'interesse per individuare i contenuti d'interesse.

La distribuzione di Google Spaces è iniziata oggi: l'applicazione è disponibile nelle versioni per Android, iOS oltre che per i dispositivi desktop e notebook.
I link per il download verranno pubblicate, nelle prossime ore, a questo indirizzo.

Condividere informazioni in piccoli gruppi con Spaces - IlSoftware.it