2288 Letture

Controlli sui "pirati di XP": Microsoft smentisce

La notizia, data come certa da più fonti, secondo la quale Microsoft starebbe lavorando ad un sistema in grado di impedire gli aggiornamenti delle copie illegali di Windows XP, è stata smentita da David Lazar, direttore del programma "Genuine Windows" dell'azienda di Bill Gates. Nella sua dichiarazione Lazar afferma chiaramente che Microsoft non intende in alcun modo tagliar fuori alcun utente. Microsoft, piuttosto, informerà gli utenti di copie "pirata" di Windows XP sulle modalità per ottenere una licenza regolare.

Controlli sui