2066 Letture

Corel: nessun problema di sicurezza per quello che ci riguarda

I formati di file gestibili con i prodotti Corel sarebbero meno sicuri di quelli utilizzabili con Microsoft Office 2003 ed Office 2007? Per Corel, assolutamente no.
I portavoce dell'azienda con sede in Canada hanno voluto smentire quanto dichiarato da Microsoft in un bollettino diventato centro di numerose polemiche. In particolare, da Corel si vuole puntualizzare come formati di file più datati come quelli di Draw o di Quattro non sottopongano l'utente ad alcun rischio, qualora vengano aperti con Microsoft Office.
Nell'articolo in questione, Microsoft spiega ai propri utenti che il Service Pack 3 per Office 2003, rilasciato lo scorso Settembre dal colosso di Redmond, si occupa di bloccare - in maniera predefinita - formati di file quali Corel Draw/Quattro, Lotus Notes oltre a documenti Word, Excel e PowerPoint realizzati con prodotti ormai piuttosto vecchi.
Il motivo? "Tali formati di file sono meno sicuri di quelli impiegati in Office 2003/2007".
Gerard Metrallier, direttore product management in Corel, ha voluto subito mettere in chiaro che non ci sono problemi di sicurezza nel formato di file Draw. Eventuali problemi invece possono riguardare i filtri utilizzati nelle versioni più vecchie di Microsoft Office, usati per importare il contenuto dei file originali Corel.
Metrallier ha anche aggiunto di essere in contatto con Microsoft per risolvere la problematica, ingeneratasi in seguito ad una mancata comunicazione tra le due società: "siamo certi che Microsoft vorrà rivedere l'articolo pubblicato sulla propria knowledge base".

L'ultima notizia è che Microsoft rilascerà un meccanismo che permetterà agli utenti interessati di tornare a poter aprire anche i vecchi formati di documenti (compresi quelli Corel ed IBM), dopo l'installazione del Service Pack 3 per Office.

Corel: nessun problema di sicurezza per quello che ci riguarda - IlSoftware.it