32691 Letture

Cosa sono i debrid free. Scaricare velocemente da siti hosting

Scaricare velocemente dai siti di hosting è spesso un'impresa. Di solito i vari cyberlocker come Firedrive (l'ex Putlocker), Nowdownload, Bitshare, Rapidgator, Terafile, Depositfiles e così via consentono di scaricare file alla massima velocità solamente agli utenti registrati. Utilizzando un account gratuito od effettuando il download del file senza alcun tipo di registrazione, la velocità di download difficilmente supererà i 50-60 KB/sec.
Sarà del tutto inutile disporre di una connessione a banda larga perfettamente funzionante (vedere anche gli articoli Scoprire se il provider limita la banda o il traffico dati della connessione Internet; L'upload influisce sul download? Come velocizzare la connessione mentre si caricano file pesanti; Connessione Internet lenta: come diagnosticare e risolvere il problema) se il cyberlocker limita l'ampiezza di banda.

Con il termine "cyberlocker" ci si riferisce ai servizi di archiviazione su Internet che sono appositamente progettati per ospitare i file inviati dagli utenti.
Si tratta, in sostanza, dei tanti servizi che permettono l'hosting di file con la possibilità, per gli altri utenti, di procedere successivamente al loro scaricamento.



Debrid free: cosa sono e come funzionano

Nel caso dei debrid, anziché fare riferimento a termini anglosassoni, in Italia ci si è ispirati ad un vocabolo francese. Il verbo débrider, infatti, può essere tradotto in italiano come "sbrigliare, sciogliere".
Solitamente, quando si parla di termini informatici, il dizionario francese contiene parole curiose che rispecchiano l'abitudine d'Oltralpe di tradurre – spesso anche in modo forzoso – quante più parole straniere possibile. Ed ecco che nel lessico legato all'informatica, il computer diventa addirittura ordinateur, il disco fisso disc dur, l'e-mail courriel e souris il mouse. Questa volta, però, anche gli utenti italiano hanno preferito attingere al dizionario d'Oltralpe utilizzando il termine debrid per indicare i servizi gratuiti o a pagamento che consentono di scaricare velocemente dai siti di hosting.

I gestori dei principali servizi debrid solitamente acquistano diversi account "premium" sui siti di hosting come Nowdownload, Bitshare, Rapidgator, Terafile, Depositfiles e così via.
Attraverso un'apposita interfaccia web viene gestito l'utilizzo dei vari host permettendo agli utenti registrati e non di scaricare dati alla massima velocità.
Se si scaricano spesso dati dai file di hosting, utilizzando i debrid si può attivare un unico abbonamento anziché versare periodicamente un canone mensile. Esistono comunque anche debrid free, gratuiti che consentono di scaricare velocemente dai siti di hosting senza neppure attivare un account. In questo caso, di solito, il servizio viene fornito grazie all'esposizione di banner ed inserzioni pubblicitarie.

Per utilizzare un servizio di debrid, è sufficiente incollare l'URL per il download del file da un qualunque sito di hosting (o cyberlocker) nell'apposita casella quindi cliccare sul pulsante Débrider o Transload sempre presente.
Il debrid farà da "ponte" fra l'utente e il servizio di hosting remoto scaricando eventualmente in locale il file indicato (tale file verrà automaticamente rimosso dai server del debrid nel giro di qualche ora).

Sono legali i debrid ed è legale utilizzarli?

I debrid sono tipicamente servizi legali perché gli autori attivano account a pagamento sui vari siti di hosting e, come qualunque altro utente, non possono comunque superare delle soglie di trasferimento dati giornaliere o mensili.
Nel caso in cui tali soglie dovessero essere superate, il sito di hosting non permetterà più – almeno temporaneamente – l'uso dell'account messo a disposizione dal servizio di debrid e nessun utente potrà scaricare alcun dato.

L'utilizzo dei servizi di debrid implica comunque la piena ed incondizionata accettazione dei termini d'utilizzo (TOS, Terms of Service). Ciò significa che non si potranno utilizzare i servizi di debrid per scaricare materiale pubblicato in Rete in violazione delle norme a tutela del diritto d'autore né per abusare delle risorse messe a disposizione (alcune volte viene impedito l'utilizzo del network TOR o viene chiesto di evitarne l'impiego attendendosi ad un "utilizzo responsabile").

Alcuni consigli se si decide di usare i servizi di debrid

Se si decidesse di utilizzare i tanti servizi di debrid disponibili online, il nostro consiglio è quello di servirsi di un meccanismo per il blocco dei popup (Bloccare finestre popup su Firefox e Chrome), di utilizzare una versione aggiornata del browser e di tutti i plugin installati.
A tal proposito, consigliamo di disinstallare Java se non utilizzato (o comunque di impedire il caricamento delle applet Java dal browser: Java è sicuro? Come difendersi dalle minacce più recenti.
Suggeriamo inoltre di verificare soprattutto lo stato dei plugin più comuni come Flash, QuickTime ed Adobe Reader accertandosi di aver installato sempre le versioni più recenti (esenti da problemi di sicurezza noti).
Inoltre, è indispensabile ignorare qualunque messaggio fasullo che sproni all'installazione di un presunto codec aggiornato, di una versione più recente di Java, Flash Player o di qualunque altro componente. Allo stesso modo, bisognerà annullare qualunque tentativo di download automatico di file sconosciuti.


Un buon blog per conoscere alcuni tra i migliori debrid gratuiti è questo (in francese) mentre un buon debrid è questo.


  1. Avatar
    miki64
    06/03/2014 12:11:18
    Come al solito, bell'articolo. E , come al solito, grazie. :approvato:
Cosa sono i debrid free. Scaricare velocemente da siti hosting - IlSoftware.it