41871 Letture

Creare un'immagine del sistema in Windows con Macrium Reflect

Il ripristino del contenuto dei file d'immagine è effettuabile dalla scheda Restore che, tra l'altro, permette anche di "montare" i backup assegnando loro una lettera identificativa di unità.
Facendo clic su Browse image, quindi spuntando la casella posta sotto la colonna Original location, Macrium Reflect assegnerà una lettera di unità al contenuto del file d'immagine che potrà essere verificato attraverso la finestra Risorse del computer o Computer di Windows.

Attivando la casella Enable access to restricted folders, Macrium Reflect permetterà di accedere – da Windows Explorer – anche al contenuto delle directory protette.

Macrium Reflect 5.2 migliora anche l'integrazione con l'interfaccia di Windows: facendo clic con il tasto destro del mouse su un file d'immagine si potrà ripristinarlo (comando Restore) oppure visualizzarne direttamente il contenuto (Explore image):

È bene non tralasciare la creazione del supporto di boot di Macrium Reflect: esso consentirà di avviare il sistema anche in situazioni di emergenza e di ripristinare il contenuto di un file d'immagine creato in precedenza.


Per generare il supporto di boot, si deve fare clic sul primo pulsante della barra degli strumenti oppure selezionare Create rescue media dal menù Other tasks.

Suggeriamo la creazione di un supporto Windows PE 4.0, il più versatile (supporta anche una più vasta gamma di dispositivi hardware rispetto alla versione Linux) e completo.
Il file d'immagine creato con Macrium Reflect può essere memorizzato sotto forma di file ISO, masterizzato direttamente su supporto CD/DVD o inserito in una chiavetta USB che verrà automaticamente resa avviabile.

Effettuando il boot del computer dal supporto di avvio di Macrium Reflect, si potrà creare l'immagine di dischi e partizioni, clonare hard disk, ripristinare il contenuto di file d'immagine.
Per accedere alle unità di rete, bisognerà cliccare sulla terza icona della barra delle applicazioni quindi sul primo pulsante da sinistra della barra degli strumenti:

Si potrà così mappare un'unità di rete e renderla accessibile dall'interfaccia di Macrium Reflect.

Tutti i file d'immagine creati con Macrium Reflect possono essere montati e resi accessibili dalla finestra Exploring utilizzando il link Browse image (scheda Restore del programma).
Per individuare il file d'immagine da ripristinare o da "montare", si dovrà cliccare sul link Browse for an image file.

Macrium Reflect ed il suo disco di ripristino garantiscono il supporto degli hard disk GPT (GUID Partition Table), un nuovo standard per la definizione della tabella delle partizioni di un disco fisso che rappresenta l'evoluzione di MBR (Master Boot Record). GPT offre un meccanismo più flessibile per il partizionamento dei dischi rispetto al tradizionale MBR, porta con sé diversi vantaggi ed è parte dello standard EFI (Extensible Firmware Interface), il cui scopo è quello di sostituire gli attuali BIOS.

Macrium Reflect Free, così come le più recenti versioni gratuite di EASEUS Todo Backup, non permette il ripristino dei file d'immagine su sistemi dotati di una configurazione hardware differente da quella di origine. Se si fosse interessati a questa particolare funzionalità, suggeriamo di fare riferimento alle indicazioni riportate in questa pagina.


Confermata, invece, anche in Macrium Reflect Free 5.2 la presenza della funzione che consente di programmare backup del sistema automatici.

Macrium Reflect Free
Download: ilsoftware.it
Compatibile con: Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8 (versioni a 32 e 64 bit)
Licenza: freeware

  1. Avatar
    Michele Nasi
    27/06/2013 14.45.49
    La versione Free esiste sempre. In calce all'articolo, in bella vista, è presente il link per il download: http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?id=1082" onclick="window.open(this.href);return false;
  2. Avatar
    Lulu'
    27/06/2013 14.08.04
    ops ! avevo sbagliato sito ora da http://www.macrium.com/reflectfree.aspx è free... :eheheh:
  3. Avatar
    Lulu'
    27/06/2013 14.04.41
    NON è più free la voce non è più free/trial ma solo trial... :asd:
Creare un'immagine del sistema in Windows con Macrium Reflect - IlSoftware.it - pag. 2