6602 Letture

Crittografia: Gpg4Win si aggiorna alla nuova versione

Gpg4Win (GNU Privacy Guard for Windows) è un ottimo software opensource distribuito sotto licenza GNU GPL che permette di crittografare il contenuto dei file presenti sul disco fisso od in qualunque altra unità di memorizzazione nonché di cifrare e firmare i normali messaggi di posta elettronica.
L'applicazione, appena giunta alla versione 2.1, si arricchisce di numerose novità: intanto, la suite - studiata per funzionare sui sistemi Windows - diviene pienamente compatibile con Windows 7 ed è adesso in grado di crittografare non soltanto singoli file ma anche intere cartelle.

L'applicazione è in grado di integrarsi con Microsoft Outlook, mediante l'installazione di uno speciale plugin, così come con la shell di Windows: facendo clic con il tasto destro del mouse, dall'interfaccia del sistema operativo, su un singolo elemento oppure su un insieme di essi, è possibile accedere rapidamente alle funzionalità di Gpg4Win.


Gli sviluppatori si sono sforzati di rendere Gpg4Win un'applicazione più semplice da utilizzare: le procedure di codifica, decodifica, firma e verifica appaiono adesso nettamente più "intuitive" rispetto al passato.

Gpg4Win integra diversi moduli: GnuPG, il "motore" crittografico vero e proprio; Kleopatra, un gestore di certificati in grado di supportare OpenPGP e X.509 (S/MIME); GPA, un gestore di certificati alternativo per OpenPGP e X.509 (S/MIME) dotato di interfaccia grafica; GpgOL, il plugin per Outlook che consente di cifrare direttamente i messaggi di posta elettronica; GpgEX, plugin per la shell di Windows (crittografia di file e cartelle) e Claws Mail, un client di posta completo che integra il plugin per GnuPG.

La versione più aggiornata di Gpg4Win è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa scheda. Ulteriori informazioni sul funzionamento dell'applicazione sono disponibili nell'articolo che preparammo a suo tempo.

Crittografia: Gpg4Win si aggiorna alla nuova versione - IlSoftware.it