6816 Letture

Da febbraio aumentano i costi per aggiornare a Windows 8

Ultimi giorni disponibili per chi è interessato a fruire della promozione speciale per l'aggiornamento a Windows 8 Pro a partire da Windows XP SP3, Windows Vista o Windows 7. Microsoft ha infatti confermato che dal prossimo 1° febbraio non sarà più possibile acquistare l'aggiornamento al prezzo speciale di 29,99 euro, così come accaduto sino ad oggi (la promozione resterà comunque a disposizione degli interessati sino a fine mese; vedere questa pagina).

Contemporaneamente, la società di Redmond - attraverso una nota pubblicata da Brandon LeBlanc - ha anticipato i costi del nuovo listino. Tutti i prezzi sono espressi in dollari (per il momento non sono state confermate le politiche di prezzo per gli aggiornamenti a Windows 8 richiesti dagli utenti europei dopo il 31 gennaio) quindi gli analisti d'Oltreoceano fanno notare come l'aumento sia pari al 400%. Se, negli USA, l'aggiornamento promozionale a Windows 8 Pro costa 39,99 dollari (in Europa, Italia compresa, 29,99 euro), LeBlanc ha fatto sapere che analogo upgrade ammonterà a 199,99 dollari dal prossimo 1° febbraio. Un aggiornamento alla versione base di Windows 8 costerà invece 119,99 dollari mentre ci vorranno 99,99 dollari per il Windows 8 Pro Pack, pacchetto che consente di attivare le funzionalità "Professional" di Windows 8 nella versione di base permettendo anche l'installazione del Media Center.

Il solo pacchetto Media Center, distribuito a titolo completamente gratuito sino al 31 gennaio, costerà invece 9,99 dollari. Entro fine mese, comunque, tutti gli interessati possono richiedere un codice personale che consentirà di installare Media Center su Windows 8 e Windows 8 Pro senza metter mano al portafoglio. Per procedere, è sufficiente visitare questa pagina, inserire il proprio indirizzo e-mail e fare clic sul pulsante Invia il mio codice Product Key. Il codice prodotto verrà recapitato nel giro di 24-48 ore.


LeBlanc, come precedentemente evidenziato, non ha indicato quanto costeranno, in Europa, le varie licenze di Windows 8. Sulla base del cambio euro-dollaro, Windows 8 Pro potrebbe entrare a listino a 149,99 euro mentre Windows 8 a 89,99 euro ma non è improbabile che l'azienda di Steve Ballmer equipari euro e dollaro, similmente a quanto fa Apple, distribuendo le due versioni, rispettivamente, a 199,99 euro e 119,99 euro. Solo nel caso della promozione per l'aggiornamento a Windows 8 Pro si era deciso per un prezziario differente tra nuovo e vecchio continente: 39,99 dollari negli USA e 29,99 euro in Europa, rispettando il cambio euro-dollaro.


Importante ricordare che chi ha acquistato un personal computer Windows 7 tra il 2 giugno 2012 ed il 31 gennaio 2013 può richiedere l'aggiornamento a Windows 8 Pro al prezzo speciale di 14,99 euro. L'offerta è destinata ai soli utenti "consumer" mentre sono esclusi professionisti ed aziende.

Aggiornamento: Abbiamo chiesto a Microsoft Italia un aggiornamento rispetto alle politiche di prezzo che dal 1° febbraio saranno applicate nel nostro Paese. Nel frattempo abbiamo infatti ricevuto un comunicato ufficiale dal quale non si evincono i costi per l'aggiornamento online ma si parla solamente di "DVD pack".

  1. Avatar
    Occhio
    22/01/2013 21:27:42
    Michele, puoi darmi una dritta? Ho Xp su un PC di circa 10 anni e per il momento non vorrei comprare nuovo hardware. Pensavo però di acquistare l'aggiornamento promozionale a Win 8, per una futura installazione (quando avrò un PC più adeguato). Lanciando l'assistente di Win8 scaricato da Microsoft, ho ovviamente ottenuto un responso negativo (processore no SSE2, ecc.) e così non ho potuto continuare l'acquisto... Sai che ci sia modo di acquistare e scaricare in altro modo, sempre a 29,99 Eurini? Mi scoccerebbe spendere di più per richiedere il CD. Grazie, ciao. :)
  2. Avatar
    big
    22/01/2013 18:04:27
    io con xp tengo duro fino alla fine dei secoli eheh
  3. Avatar
    redheart
    22/01/2013 17:52:10
    finora sono stati con le bocche cucite... alla faccia della promo! dopo averlo testato per 2 mesi mi sono ampiamente convinto... il mio 7 ha i giorni contati 8)
Da febbraio aumentano i costi per aggiornare a Windows 8 - IlSoftware.it