33295 Letture

Dalla Ue l'ultimatum a Microsoft

Dall'antistrust europeo arriva a Microsoft "l'ultima opportunità" per dare una risposta alle prove raccolte a suo carico dalla commissione incaricata dell'indagine per abuso di posizione dominante.
Secondo una nota diffusa da Bruxelles, nuove prove non solo confermerebbero ma addirittura aggraverebbero la posizione della società, alla quale ora viene richiesto di presentare le proprie osservazioni ed esaminare la proposta proveniente dall'Autorità per sanare la situazione.
La proposta della Commissione si articola in due punti chiave: da un lato si chiede a Microsoft di rendere pubbliche le informazioni sull'interfaccia per favorire la competizione, dall'altro si propone alla società o di dissociare Windows Media Player dal sistema operativo, oppure di offrire all'interno di Windows anche altre versioni concorrenti del programma.
www.01net.it

Dalla Ue l'ultimatum a Microsoft - IlSoftware.it