2305 Letture

Dell acquisisce EMC per 67 miliardi di dollari

Dell ha acquistato EMC per una somma pari a 67 miliardi di dollari. È questa, ad oggi, l'acquisizione più grande di sempre nel mondo dell'IT, almeno se si osserva il valore economico dell'intesa.

Michael Dell (nella foto) si è dichiarato raggiante per il raggiungimento dell'accordo che, stando a quanto spiegato in una lettera aperta indirizzata ai clienti Dell, permetterà di rafforzare la posizione della sua azienda nell'ambito di quello che per EMC è il core business.

Dell acquisisce EMC per 67 miliardi di dollari

EMC, infatti, sviluppa, fornisce e supporta infrastrutture per l'IT, per lo storage, la business intelligence e la virtualizzazione. Ma il focus è anche su cloud, sicurezza e "mobile".


Dell si accinge così a sviluppare un ramo d'azienda separato dal mondo dei personal computer cavalcando un settore in crescita e sempre molto redditizio, quello dello storage per le realtà aziendali.

Secondo Joe Tucci, CEO di EMC, le due società saranno in grado, insieme, di produrre un fatturato da almeno 80 miliardi di dollari. E se da un lato c'è un po´ di amarezza per la vendita di un'azienda, come EMC, che ha saputo trainare la sua crescita per ben 25 anni, Tucci rileva l'importanza e la necessità di un cambiamento che non poteva non essere accettato.

Tucci resterà sulla sella di EMC fino a che l'acquisizione non sarà completata. A quel punto avverrà il passaggio di consegne ufficiale e sarà Michael Dell a prendere le redini del nuovo colosso.

Dell acquisisce EMC per 67 miliardi di dollari - IlSoftware.it