32924 Letture

DirectX a rischio, disponibile la patch

Agli amanti dei giochi per Windows, Microsoft raccomanda di installare una nuova patch per Windows. La patch è stimata da Microsoft "mediamente" importante, ma consiglia a tutti gli utenti di installarla in quanto risolve una vulnerabilità di DirectX.
La vulnerabilità agli attacchi DoS (Denial of Service) è stata riscontrata in DirectPlay, un componente di DirectX, che mette a rischio soprattutto i sistemi basati su Windows 98, 2000, ME, XP e Server 2003. L'aggiornamento risolve la vulnerabilità DoS insita nell'implementazione dell'Api IDirectPlay4 di Microsoft DirectPlay. Un utente malintenzionato in grado di sfruttare la vulnerabilità potrebbe mandare in crash l'applicazione durante una sessione di gioco on line, obbligando al riavvio del pc.
La patch può essere scaricata da questa pagina. A rischio sono le versioni:
Microsoft DirectX 7.0a, 7.1, 8.1, 8.1a, 8.1b, 8.2, 9.0, 9.0a, 9.0b su Windows 98, Windows 98 Second Edition, Windows Millennium Edition
Microsoft DirectX 8.0, 8.0a, su Windows 2000
Microsoft DirectX 8.1, 8.1a, 8.1b su Windows 2000
Microsoft DirectX 8.2 su Windows 2000 o Windows XP
Microsoft DirectX 9.0, 9.0a, 9.0b su Windows 2000, Windows XP, o Windows Server 2003.
www.01net.it

DirectX a rischio, disponibile la patch - IlSoftware.it