3015 Letture

Disponibile la Nvidia GTX 1070, alcune considerazioni

Così come da programma, diversi produttori hardware hanno appena avviato la commercializzazione della GTX 1070, scheda grafica di Nvidia della quale abbiamo abbondantemente parlato nelle scorse settimane: Nvidia GTX 1070: meglio della Titan X, a metà prezzo.

Nvidia GTX 1070: meglio della Titan X, a metà prezzo

Al momento l'offerta si concentra sulla Founders Edition, quella che per Nvidia è la versione di riferimento della nuova scheda grafica (NVIDIA GTX 1080 Founders Edition: che cosa significa?).


A breve, comunque, dovrebbero iniziare a fare capolino sul mercato - in numero sempre maggiore - le GTX 1070 "personalizzate" dai vari produttori hardware.
In questo caso le schede dovrebbero costare un po’ meno (circa 420 euro) ed offrire qualcosa in più.

Stando alle informazioni pervenuteci, Nvidia starebbe incontrando qualche problema nella produzione dei chip GP104, fattore che potrebbe contribuire a rallentare l'effettiva disponibilità delle nuove schede.

Nel fornire una veloce comparativa fra le varie schede grafiche disponibili sul mercato (vedere l'articolo Classifica schede video: le migliori e le più prestazionali) avevamo fatto presente che nel caso in cui si desiderasse acquistare una scheda utilizzabile almeno per tre anni in qualità video "ultra", ci si dovrebbe orientare su prodotti da 300-400 euro.
Al momento, però, per le schede grafiche di qualunque società che costano oltre 300 euro sembra registrarsi un deciso calo del rapporto costo/prestazioni.


Basti pensare che una Radeon RX 480 (AMD affila le armi con la nuova Radeon RX 480) costa all'incirca 230 euro. Rispetto alla scheda di AMD la GTX 1070 di Nvidia è il 46% più potente a fronte di un prezzo maggiorato di oltre l'80%.

Per comprendere meglio come evolverà il mercato, il consiglio è quello di attendere i primi "assestamenti di prezzo" nel corso del mese di luglio.

Disponibile la Nvidia GTX 1070, alcune considerazioni - IlSoftware.it