4008 Letture

Disponibile per il download Mandriva Linux 2008

Dopo il rilascio di OpenSUSE 10.3 da parte di Novell, oggi è la volta di Mandriva Linux 2008. Il lancio della versione finale della distribuzione avviene dopo circa sei mesi di intenso sviluppo e testing. Mandriva 2008 ospita KDE 3.5.7, il nuovo GNOME 2.20 ed è basata sul kernel 2.6.22.9. La distribuzione, nata in Francia e precedentemente conosciuta con il nome di "Mandrake", accoglie anche l'ultima versione di Compiz Fusion, pacchetto che integra una serie di migliorie per il sistema X Window soprattutto per quanto riguarda l'accelerazione desktop 3D.
Dal punto di vista delle applicazioni, la nuova versione di Mandriva propone OpenOffice 2.2.1 e Mozilla Firefox 2.0.0.6.
Il team di sviluppo si è poi concentrato nell'ottimizzazione del modulo in grado di rilevare automaticamente la configurazione hardware del sistema aggiungendo il supporto per un ampio numero di periferiche (in particolare, schede video, schede audio e chip wireless).
Tra le funzionalità che saranno oggetto di migliorie anche nel prossimo futuro vi sono gli strumenti che permettono di importare documenti ed impostazioni da sistemi Windows.
Maggiori informazioni sulle novità inserite in Mandriva 2008 sono reperibili facendo riferimento a questa pagina.
Mandriva Linux 2008 può essere prelevato gratuitamente dal sito ufficiale: la versione "One" è la più completa e contiene anche i driver proprietari per le schede grafiche nVidia ed ATI.

Disponibile per il download Mandriva Linux 2008 - IlSoftware.it