202626 Letture

Distribuire contenuti multimediali in rete locale con DLNA e Windows Media Player

Il televisore Samsung UE40C6600, così come qualsiasi altra periferica "DLNA-compatible", è in grado di riprodurre – da remoto – solamente i contenuti multimediali aggiunti al catalogo di Windows Media Player.

Per impostazione predefinita, Windows Media Player aggiunge automaticamente al suo catalogo il contenuto delle cartelle di sistema "Video", "Immagini", "Musica" e "Playlist". I file memorizzati in tali cartelle saranno immediatamente riproducibili ricorrendo alla funzionalità "AllShare" del televisore.

Per inserire nuovi file multimediali nel catalogo di Windows Media Player, si potrà semplicemente selezionarli dall'interfaccia di Windows, farvi clic con il tasto destro del mouse e trascinarli (sempre tenendo premuto il tasto destro) nella finestra del riproduttore multimediale di Windows (deve comparire la dizione Aggiungi elementi al catalogo multimediale).

Abbiamo avuto modo di constatare che il Samsung UE40C6600, dopo aver correttamente instaurato la connessione con il server DLNA Windows Media Player, si rifiuta di riprodurre contenuti che non siano stati salvati nelle directory di sistema ("Video", "Immagini", "Musica" e "Playlist"). Il messaggio d'errore mostrato dal televisore è "Formato non supportato" ("Unsupported file format"). In realtà, il formato dei file od i codec utilizzati non c'entrano nulla. Più semplicemente, trattasi di un problema di privilegi utente sul sistema ove è in esecuzione il server DLNA di Windows Media Player.


Si supponga di aver memorizzato numerosi video nella cartella D:\VIDEO. Il contenuto di tale cartella sia stato precedentemente aggiunto al catalogo di Windows Media Player.
Tentando di riprodurre uno dei file salvati nella cartella D:\VIDEO dal televisore, questo mostrerà sempre il messaggio "Formato non supportato".
Per risolvere il problema, è sufficiente fare clic con il tasto destro del mouse, da Windows 7, sulla cartella D:\VIDEO, scegliere Proprietà, selezionare la scheda Sicurezza, cliccare sul pulsante Modifica, su Aggiungi ed infine digitare NT Service\WMPNetworkSvc nella casella "Immettere i nomi degli oggetti da selezionare":


Cliccando il pulsante Controlla nomi, il contenuto della casella "Immettere i nomi degli oggetti da selezionare" dovrebbe diventare, semplicemente, WMPNetworkSvc.

Dopo aver premuto il pulsante OK, ci si dovrà accertare di aver selezionato la voce WMPNetworkSvc dalla lista Utenti e gruppi. Nel riquadro sottostante (Autorizzazioni per WMPNetworkSvc) si dovrà consentire solamente la lettura di informazioni:

A questo punto il TV Samsung sarà in grado di aprire i file multimediali memorizzati in cartelle diverse da quelle di sistema senza mostrare più il messaggio d'errore "Formato non supportato".

Da ultimo, è interessante osservare come Windows Media Player permetta di inviare qualunque file multimediale ad un dispositivo compatibile DLNA collegato in rete locale: è sufficiente fare clic con il tasto destro del mouse sul file d'interesse, dall'interfaccia di Windows 7, quindi scegliere Riproduci in:

Apparirà una finestra che consentirà di controllare la riproduzione del contenuto sul dispositivo DLNA, in questo caso il TV Samsung.

Le altre funzionalità di rete: Internet@TV

Come avevamo già sottolineato a suo tempo (ved. questo articolo), Internet@TV è la funzionalità che Samsung propone, per il momento, sui suoi televisori di ultima generazione, per ricevere contenuti dalla rete Internet. Una volta configurata correttamente la connessione alla rete locale, Internet@TV è immediatamente fruibile: cliccando sul pulsante CONTENT quindi su Internet@TV oppure sul pulsante INTERNET del telecomando, si potranno utilizzare decine di applicazioni.
Ci sono le applicazioni a carattere informativo, quelle per interagire con le principali piattaforme di social network (Facebook e Twitter), per visualizzare video da YouTube, per accedere a Google Maps (al momento non è ancora supportato il servizio StreetView), alle WebTV gratuite ed ai contenuti a pagamento di CuboVision (Telecom Italia), per ottenere informazioni e previsioni meteo, dati sullo stato della viabilità principale e così via.


L'ottimo TV LED di Samsung integra poi la tecnologia "AnyNet+" grazie alla quale è possibile controllare una vasta schiera di dispositivi multimediali (ad esempio Blu-ray, DVD, Home Theatre e periferiche audio) ricorrendo ad un unico telecomando, quello del televisore.
Con l'ultimo aggiornamento software del televisore, non abbiamo avuto alcun problema ad utilizzare le comuni chiavette USB come i più capienti hard disk USB per registrare programmi ed usufruire della funzionalità "time shifting" (visione del programma in leggera differita, con la possibilità, quindi, di mettere in pausa lo stesso e riprendere dal punto in cui lo si era lasciato).

  1. Avatar
    Filippor
    31/01/2015 12.51.30
    salve, grazie per la guida.. vorrei capire come mai non mi funziona più l'opzione tasto destro RIPRODUCI IN. Prima funzionava, ora clicco e rimane li fermo a caricare ma nella tv non succede nulla (la condivisione multimediale da tv invece funziona)
  2. Avatar
    Freddy
    07/11/2014 13.16.02
    La migliore guida del web, alle altre manca
    Citazione: Aggiungi ed infine digitare NT Service\WMPNetworkSvc nella casella "Immettere i nomi degli oggetti da selezionare"
    e questo fa la differenza, THX
  3. Avatar
    Ambro
    11/03/2014 13.29.42
    ho effettuato la procedura ma nel mio PC non vengono evidenziati i cellulari che ho in reteWIFI. Vedo solamente il televisore.
    Perchè ?
    Grazie
    Ambrogio
  4. Avatar
    michy5
    27/01/2014 01.44.31
    ciao a tutti..
    se a gennaio 2014 a qualcuno dovesse iniziare a non funzionare più nulla non preoccupatevi..
    disinstallate gli ultimi aggiornamenti di Windows e riavviate..tornerà tutto come prima..

    un particolare ringraziamento a Microsoft per un'altra primizia nei suoi aggiornamenti..

    ciao
  5. Avatar
    andreav77
    13/11/2013 08.01.25
    Ciao,
    ho una smart tv samsung UE46F5500AY: come posso capire se il DLNA funziona?
    Vorrei collegare il pc con la tv via wireless con l'antenna integrata. In rete sono riuscito a configurare sia la tv che il pc ma non riesco a metterli in comunicazione.
    Grazie mille per l'aiuto che mi potrete dare.
  6. Avatar
    sfear
    08/12/2012 16.16.55
    salve a tutti,
    ho eseguito tutti i passi indicati, ma dopo aver lanciato l'esecuzione del file sul pc il televisore continua a riportare "formato file non supportato"
    se invece accedo al file sul pc direttamente dal televisore, lo stesso file si apre correttamente.

    ho anche aggiornato il firmware della tv, ma il problema persiste

    suggerimenti?

    grazie
  7. Avatar
    Michele Nasi
    07/12/2011 09.44.15
    Che errore ti viene visualizzato sul TV? Se è "Unsupported file format", salva i file che trasmetti via DLNA nella cartella "Video" di Windows oppure segui le indicazioni riportate nella terza pagina della guida.
  8. Avatar
    Polv89
    07/12/2011 04.26.20
    Ragazzi..io faccio tutto come da guida, ho un samsung le32c650...
    Però ho il tv collegato direttamente via hdmi al mio pc..

    Ora, ho impostato tutto con Windows Media Player, ma, a parte che non mi aggiorna le cartelle con i contenuti attuali..quando io clicco con il tasto destro, e faccio "Riproduci in..TV32C650" mi si apre la finestrella che si sta connettendo, e carica...(se alzo il volume sul pc la tv lo alza quindi qualcosa sente), però dopo mi da un errore..
    come mai? cosa ho sbagliato?
    grazie
Distribuire contenuti multimediali in rete locale con DLNA e Windows Media Player - IlSoftware.it - pag. 3