2094 Letture
Dopo ARM, SoftBank acquisisce i robot intelligenti di Boston Dynamics

Dopo ARM, SoftBank acquisisce i robot intelligenti di Boston Dynamics

Alphabet e Google si "sbarazzano" di un'azienda, peraltro dal grandissimo potenziale, come Boston Dynamics che il colosso fondato da Larry Page e Sergey Brin non era mai riuscito a "inquadrare" nel suo core business.

Alphabet, la "casa madre" che raccoglie anche Google, ha finalmente individuato un acquirente per Boston Dynamics, società nota per le sue attività di ricerca e sviluppo nel settore dei robot intelligenti: Il nuovo robot Boston Dynamics si muove su ruote: ecco come si comporta.

Dopo ARM, SoftBank acquisisce i robot intelligenti di Boston Dynamics

Nonostante i notevoli passi in avanti compiuti nel settore, Alphabet ha sempre incontrato grandi difficoltà nel monetizzare gli enormi sforzi compiuti dagli ingegneri e dai tecnici di Boston Dynamics.

A comprare Boston Dynamics è quindi il colosso giapponese delle telecomunicazioni SoftBank che aveva già acquistato l'inglese ARM insieme con tutta la sua vastissima proprietà intellettuale (vedere anche Processori smartphone: perché ARM domina e quali sono i SoC migliori? e ARM comprata dalla giapponese SoftBank).


Boston Dynamics è uscita più volte vittoriosa in diverse gare organizzate dal DARPA, agenzia governativa del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti incaricata dello sviluppo di nuove tecnologie per uso militare.
Alphabet e Google, però, hanno preferito non siglare contratti con un ente che si occupa di soluzioni per gli impieghi in ambito militare (nonostante da ARPANET, rete allestita dal DARPA nel 1969, sia nata - 14 anni più tardi - la rete Internet).

Dopo ARM, SoftBank acquisisce i robot intelligenti di Boston Dynamics - IlSoftware.it