7018 Letture

Dopo Amazon, anche Google presenterà la sua Android TV

La Google TV fu un tentativo, promosso dal colosso di Mountain View, di offrire un servizio - interamente basato su piattaforma Android - per la fruizione di contenuti multimediali e la navigazione sul web da TV ultima generazione e set-top box. L'esperimento di Google, sebbene inizialmente supportato da alcuni produttori hardware, non ebbe grande successo e non sbarcò mai sul suolo europeo (vedere questi nostri articoli).

Il mercato, però, adesso si sta dimostrando sempre più pronto ed i vertici di Google sembrano determinati a riprovarci.

Così, a distanza di pochi giorni della presentazione della FireTV da parte di Amazon (Amazon lancia FireTV, il suo set-top box basato su Android), Google sarebbe in procinto di lanciare la sua nuova Android TV.


Diversamente rispetto al passato, però, non si tratterebbe di un semplice servizio ma di un dispositivo hardware da collegarsi alla TV e basato sul sistema operativo Android.
Come nel caso di FireTV, anche la nuova Android TV si presenterebbe sotto forma di un device dal look simile a quello di una comune console videoludica e metterebbe a disposizione un controller di gioco.
Il nuovo dispositivo di Google dovrebbe essere gestibile anche utilizzando comandi vocali e consentire la ricerca rapida di informazioni (Google Now).

La chiavetta HDMI Google Chromecast (Chromecast, Google porta in Italia la sua chiavetta HDMI), di recente portata anche in Italia, continuerà a restare nel catalogo prodotti del colosso statunitense.

Dopo Amazon, anche Google presenterà la sua Android TV - IlSoftware.it