2054 Letture

E' attesa per il lancio ufficiale di Adobe AIR

Conosciuta precedentemente con il nome in codice di "Apollo", AIR (Adobe Integrated Runtime) è una piattaforma di sviluppo per la creazione di applicazioni che utilizzano Flash, Flex, HTML ed AJAX. Shantanu Narayen, presidente e CEO di Adobe, aveva dichiarato qualche mese fa: "AIR permetterà agli sviluppatori di creare rich applications senza dover sottostare alle limitazione proprie dei browser web".
Come da programma, oggi dovrebbe essere rilasciata la prima versione completa di AIR "disponibile come tecnologia free ed opensource", ha affermato Kevin Lynch, CTO di Adobe, spiegando che già centinaia di migliaia di sviluppatori, a partire dallo scorso mese di Giugno, hanno scaricato il "development kit" (SDK).
Le prime applicazioni basate su AIR dovrebbero essere presentate proprio quest'oggi. La società confida che la tecnologia AIR possa estendere il potenziale bacino d'utenza dalla rete Internet verso le applicazioni business e desktop, sinora feudo di Microsoft. Di converso, l'azienda fondata da Gates sta cercando di scalfire la leadership di Adobe nelle "rich Internet application" (RIA) con la sua tecnologia Silverlight. Qualora da Redmond si riuscisse a mettere a segno l'acquisizione di Yahoo, spostare l'utilizzo, da Flash a Silverlight, per molti siti di Yahoo, potrebbe voler significare un passo importante per la propria tecnologia.

E' attesa per il lancio ufficiale di Adobe AIR - IlSoftware.it