1411 Letture

E' battaglia tra Google ed il Dipartimento di Giustizia

E' atteso per quest'oggi il confronto tra Google ed il Dipartimento di Giustizia statunitense in seguito al quale il colosso fondato da Page e Brin potrebbe essere obbligato a consegnare informazioni alle autorità circa le ricerche operate in Rete da parte dei propri utenti. Sebbene l'udienza odierna non dovrebbe portare ancora a nessun tipo di conclusione, l'importanza è tale da dare indicazioni sugli sviluppi futuri. Il caso tocca da vicino sia i privati che gli utenti business (professionisti, aziende,...) perché spesso le ricerche effettuate in Internet possono rivelare informazioni personali o segreti commerciali.
La battaglia tra il Dipertimento di Giustizia e Google è il risultato dello stretto legame esistente tra le ricerche in Rete e la legge antipornografia emanata negli USA. Google sostiene che non vuole fornire i dati richiesti per proteggere la privacy dei propri utenti mentre, da parte sua, il Dipartimento precisa di non essere direttamente interessato a stabilire l'identità di chi effettua le ricerche bensì a visionare i risultati delle interrogazioni.

E' battaglia tra Google ed il Dipartimento di Giustizia - IlSoftware.it