3244 Letture

E Microsoft inventò lo Zune

Dopo mesi di illazioni, la conferma è arrivata alla fine della scorsa settimana con una nota ufficiale della stessa Microsoft.
L'anti-iPod arriverà, sarà di sua proprietà e si chiamerà Zune.

Zune significherà software e dispositivi.
Significa, nelle parole di Microsoft, un intero progetto dedicato alla musica e all'entertainment, con prodotti in uscita già nel corso dell'ultima parte dell'anno.

A quanto dato al momento di sapere, Il primo prodotto a essere lanciato avrà Wi-Fi integrato e un hard disk per la memorizzazione dei dati e della musica.

Non che Microsoft si sia sprecata in dettagli.
Nel blog creato apposta per l'occasione parla di approccio olistico alla musica e all'entertainment, parla di connessione e scambio e di community.
Come tutto questa debba realizzarsi, però, è tuttora un pò oscuro. Soprattutto come in questa visione complessiva che Microsoft dichiara oggi avere entrino anche pc, telefonini, Xbox.
E quanta e quale compatibilità viene garantita verso tutti quei produttori e quelle realtà con le quali Microsoft ha negli ultimi mesi stretto accordi di collaborazione nel nome della musica.
www.01net.it

E Microsoft inventò lo Zune - IlSoftware.it