245980 Letture

ERUNT: il dottore per il registro di sistema

Il principio di funzionamento di ERUNT è molto semplice, il software ad ogni avvio di Windows crea delle copie di backup dei file che costituiscono il registro di sistema. Tali copie vengono salvate in cartelle nominate con la data corrente. Tali cartelle, a loro volta, vengono archiviate nel percorso C:\WINDOWS\ERDNT.
Le copie di sicurezza del registro di Windows potranno poi essere eventualmente ripristinate seguendo le procedure illustrate più avanti.

ERUNT può essere scaricato gratuitamente da questa pagina.

Situazioni tipiche spia del danneggiamento del registro di Windows sono, ad esempio, nel caso di Windows XP, la comparsa - in fase di avvio - dei messaggi d'errore seguenti:
- Impossibile avviare Windows XP. Il seguente file manca o è danneggiato: \WINDOWS\SYSTEM32\CONFIG\SYSTEM
- Impossibile avviare Windows XP. Il seguente file manca o è danneggiato: \WINDOWS\SYSTEM32\CONFIG\SOFTWARE
- Stop: c0000218 {Errore nel file del Registro di sistema} Il Registro di sistema non ha potuto caricare il file hive: \SystemRoot\System32\Config\SOFTWARE oppure il suo registro o la sua copia.


Istallazione di ERUNT


L'installazione del programma è molto semplice. Verranno richiesti in sequenza la scelta della lingua ed il percorso di installazione del software. A fine installazione verrà proposta la seguente finestra pop-up:


Il messaggio chiede se si desidera inserire l'utility Autobackup di ERUNT nella cartella "Esecuzione automatica" di Windows: in questo modo ad ogni avvio del sistema operativo, verrà automaticamente creata una copia dei file del registro di sistema.
Di default i file di backup vengono archiviati in cartelle denominate con la data corrente nel percorso C:\WINDOWS\ERDNT oppure in C:\WINDOWS\ERDNT\Autobackup.
L'utility Autobackup memorizza le copie di backup degli ultimi 30 giorni.
Clicchiamo dunque su per avere copie sempre aggiornate dei file del registro.

Eseguire un backup

Il backup dei file di registro tramite ERUNT si può eseguire in tre modi: manualmente cliccando sull'icona del programma, in automatico tramite Autobackup, oppure tramite "command line switches".

Per utilizzare ERUNT è necessario aver effettuato il login come amministratore. Il programma, inoltre, esegue la copia dei file del registro che sono contenuti nella lista memorizzata nella chiave seguente:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\hivelist

1. Backup manuale

Dal menù Start, Programmi... cliccate sull'icona di ERUNT.

Il pop-up di benvenuto avverte che ERUNT può eseguire il backup dei files di registro su una cartella di vostra scelta:


Viene quindi chiesto il percorso dove eseguire il backup: il consiglio è quello di lasciare quello proposto dallo stesso ERUNT. Tra le opzioni di backup assicuratevi che siano spuntate le prime due caselle; la terza va attivata nel caso in cui disponiate di un personal computer con più di un account in modo da eseguire il backup delle impostazioni di ogni singolo utente:


Qualora la cartella di backup non fosse ancora presente sul disco fisso, ERUNT chiederà di crearla: è sufficiente acconsentire premendo il pulsante .
La procedura di backup vera e propria viene quindi avviata.

2. Backup tramite la funzione "Autobackup"
Se si è risposto affermativamente al posizionamento dell'utilità "Autobackup" nella cartella "Esecuzione automatica" di Windows, la copia dei file del registro verrà eseguita automaticamente, in modo silenzioso, ad ogni avvio del sistema.

Verranno create delle cartelle nominate in base alla data odierna all'interno del percorso C:\WINDOWS\ERDNT\Autobackup.

3. Utilizzo di ERUNT con i "command line switches"

ERUNT supporta i cosiddetti command line switches ovvero l'esecuzione del programma da Start, Esegui... oppure dal prompt dei comandi con l'aggiunta di parametri che ne determineranno il tipo di funzionamento.

I parametri disponibili sono i seguenti:

Sysreg esegue il backup dei files di registro.
Curuser esegue il backup dei files che riguardano il profilo dell'utente corrente.
Otherusers esegue il backup dei files che riguardano il profilo di tutti gli utenti presenti
/noconfirmdelete cancella il contenuto della cartella di destinazione senza chiedere una conferma, attenzione assicurarsi prima che tale contenuto possa essere realmente cancellato
/noprogresswindow con questo parametro il processo di backup verrà eseguito senza nessuna visualizzazione a video


E' inoltre possibile, con l'aggiunta delle stringhe #Date# e #Time# creare cartelle con data e ora del backup.

Sintassi:

ERUNT cartella di destinazione [sysreg] [curuser] [otherusers] [/noconfirmdelete] [/noprogresswindow]

Se si ha intenzione di utilizzare i command line switches per eseguire le varie operazioni, il nostro consiglio è quello di copiare i files ERUNT.EXE ed ERUNT.LOC all'interno della cartella \WINDOWS\SYSTEM32. In questo modo non sarà necessario digitare nel prompt dei comandi od in Start, Esegui... l'intero percorso del file eseguibile ERUNT.EXE.


Esempi pratici:

Negli esempi che seguono, si assume che i file ERUNT.EXE ed ERUNT.LOC siano già stati copiati nella cartella SYSTEM32 di Windows.

ERUNT C:\backup profilo\#Date# curuser verrà eseguito il backup del profilo utente corrente in una cartella nominata dalla data corrente sul percorso C:\backup profilo\.
ERUNT C:\Windows\copiaregistro\#Time# sysreg /noprogresswindow verrà eseguito il backup dei files di registro su una cartella nominata con l'ora corrente nel percorso C:\Windows\copiaregistro\, il processo verrà eseguito in modalità nascosta.

ERUNT: il dottore per il registro di sistema - IlSoftware.it - pag. 2