3452 Letture

Elon Musk (Tesla) critica Apple ed i suoi prodotti

Nei giorni scorsi il "padre" di Tesla Motors, Elon Musk, aveva parlato di Apple definendo la società guidata da Tim Cook come "il cimitero di Tesla".
Il CEO dell'innovativa azienda statunitense, in prima linea nello sviluppo e nella commercializzazione di auto elettriche (vedere Le auto Tesla percorreranno 1.200 km con una ricarica e Grande interesse per la superbatteria di Tesla: cos'è), aveva dichioarato ai giornalisti della testata tedesca Handelsblatt che "Apple assume le persone che in Tesla non ce l'hanno fatta".

Elon Musk (Tesla) critica Apple ed i suoi prodotti

Musk non sembra affatto preoccupato dai test che Apple starebbe svolgendo per la progettazione di una sua auto elettrica. Del possibile arrivo di una Apple Car avevamo parlato già qualche mese fa - Apple al lavoro su una nuova auto elettrica?, iniziativa che è stata battezzata Project Titan.


"Avete dato un'occhiata all'Apple Watch?", ha dichiarato il CEO di Tesla predendosi gioco del prodotto della Mela e valutandolo poco maturo. "È bene che Apple investa su questi dispositivi ma le auto sono sistemi molto più complessi se paragonati agli smartphone ed agli smartwatch".

Le parole di Musk sembrano segnare la fine dei colloqui incentrati su una possibile acquisizione di Tesla da parte di Apple. Lo scorso anno, infatti, fu lo stesso Musk a confermare l'avvio delle trattative che, a questo punto, dovrebbero aver portato ad un nulla di fatto.


Nel fine settimane, comunque, il CEO di Tesla ha voluto gettare acqua sul fuoco precisando di non odiare affatto Apple ed i suoi prodotti. Parlando di design, Musk ha aggiunto che in Apple Jonathan "Jony" Ive ha svolto un lavoro eccellente mentre lo stesso non si può dire delle funzionalità. Il numero uno di Tesla ha infine concluso: "sono compiaciuto che Apple stia lavorando su un veicolo autonomo elettrico".

Elon Musk (Tesla) critica Apple ed i suoi prodotti - IlSoftware.it