5772 Letture

F-Secure scopre un sito di phishing sui server Sony

Ancora polemiche intorno a Sony: F-Secure, società finlandese da anni attiva nel campo della sicurezza informatica, ha scoperto la presenza di un sito truffaldino ospitato nei server dell'azienda giapponese. Il sito di phishing, che prende di mira gli utenti dell'italiana CartaSì, sembra sia stato attivato sfruttando qualche falla di sicurezza individuata, dai malintenzionati, sui server tailandesi di Sony.

Come spiega F-Secure in questa breve analisi, la nuova problematica emersa nelle scorse ore non avrebbe nulla a che vedere con gli attacchi subiti da Sony dallo scorso aprile e diretti all'infrastruttura che sovrintende il funzionamento del PlayStation Network.

Purtuttavia, conclude F-Secure, quanto venuto a galla evidenzia "come Sony sia stata nuovamente oggetto di attacco. Nonostante, in questo caso, il server preso di mira sia evidentemente poco importante".


Gli aggressori hanno allestito il sito phishing con lo scopo di trarre in inganno i clienti di CartaSì invitandoli ad inserire dati personali e credenziali di autenticazione.

  1. Avatar
    Luca Naims
    23/05/2011 10:29:49
    Mamma mia che tempesta continua alla Sony ! Se vanno avanti cosi dovranno pagare le ferie ai clienti per tenerli buoni :dentone:
F-Secure scopre un sito di phishing sui server Sony - IlSoftware.it