1100 Letture
Facebook prova il riconoscimento facciale per sbloccare gli account

Facebook prova il riconoscimento facciale per sbloccare gli account

Password dimenticata? Presto potrebbe bastare il riconoscimento facciale per recuperare le credenziali degli account Facebook.

Facebook sta provando l'utilizzo del riconoscimento facciale come strumento per il recupero delle credenziali di accesso dimenticate. Il nuovo metodo di sblocco dell'account Facebook sarà offerto come modalità alternativa all'utilizzo dell'autenticazione a due fattori e delle verifiche mediante SMS o email.

I tecnici del social network di Mark Zuckerberg spiegano che la funzionalità per il recupero dell'account basato sul riconoscimento facciale dell'utente sarà definitivamente abbracciata se e solo se vi sarà l'effettivo interesse a utilizzarla.

Facebook prova il riconoscimento facciale per sbloccare gli account

Al momento Facebook non userà il riconoscimento facciale per il login automatico ma si limiterà eventualmente ad usare tale metodologia per il recupero delle credenziali di accesso.
La tecnologia appena messa a punto è figlia di quegli stessi algoritmi che vengono impiegati per taggare automaticamente le persone ritratte nelle foto caricate dagli utenti.
È però fondamentale, ovviamente, che il sistema di riconoscimento facciale non possa essere tratto in inganno, ad esempio mostrando una semplice foto stampata. Di certo, Facebook avrà svolto numerosi test in tal senso ma al momento non se ne fa menzione alcuna.


Facebook prova il riconoscimento facciale per sbloccare gli account - IlSoftware.it