3210 Letture

Falla di sicurezza nel Flash Player: rilasciato l'aggiornamento

Il meccanismo sul quale fanno leva gran parte delle vulnerabilità scoperte ultimamente consiste nella creazione, da parte di un aggressore, di un file nel formato gestito dall'applicazione modificato in modo maligno per sfruttare le varie falle di sicurezza messe a nudo. Oggi è la volta del Flash Player di Macromedia: un file SWF "maligno" può consentire l'esecuzione di codice dannoso sul sistema-vittima.
La notizia sulla scoperta della vulnerabilità, è stata resa nota da Adobe che con un comunicato ufficiale (ved. questa pagina) raccomanda l'aggiornamento alla versione 8.0.24.0 di Flash Player. Gli utenti che non potessero aggiornarsi a Flayer Player 8 (utilizzando versioni di Windows più "datate") possono prelevare il pacchetto di aggiornamento destinato a Flayer Player 7 facendo riferimento a questa pagina.
L'aggiornamento a Flash Player 8.0.24.0 è prelevabile da questa pagina nelle versioni destinate ai vari browser Internet tra i quali Internet Explorer, Mozilla Firefox e Netscape.
Cliccando qui è possibile verificare la versione del Flash Player utilizzata dal browser in uso. Va evidenziato come le versioni antecedenti alla 8.0.24.0 (Flash Player 8) ed alla 7.0.63.0 (Flash Player 7) siano affette dal problema di sicurezza illustrato.

Falla di sicurezza nel Flash Player: rilasciato l'aggiornamento - IlSoftware.it