28690 Letture

Fibra ottica FTTCab Telecom: fino a 50 e 100 Mbps

Telecom Italia ha ufficialmente confermato che da aprile sarà disponibile la nuova offerta per la connettività in fibra ottica a 50 Mbps in downstream e 10 Mbps in upstream su architettura FTTCab (o FTTC).
Si tratta di un passo avanti importante perché, un po´ come accaduto nel caso delle connessioni ADSL, viene aumentata di 20 Mbps la velocità di picco in download e di 7 Mbps la velocità in upload rispetto alle attuali offerte fibra "standard".

Dell'"upgrade" (che sarà comunque opzionale e a pagamento) potrà potenzialmente beneficiare una vasta fetta di utenti già raggiunti dalla fibra ottica. L'offerta, infatti, riguarda i collegamenti FTTC che Telecom Italia attiva portando la fibra presso l'armadio stradale più vicino all'utenza da servire (diversamente rispetto al caso di FTTH, ove la fibra viene portata sino al modem dell'utente finale).


Copertura fibra ottica FTTCab

Negli articoli Copertura pianificata fibra ottica Telecom: le novità e Copertura fibra ottica: quello che c'è da sapere abbiamo pubblicato tutti i dettagli sulla copertura in fibra ottica FTTCab rivelando anche l'elenco dei comuni già raggiunti ed in previsione di copertura ai primi di marzo 2015.

La nuova offerta SuperFibra di Telecom Italia potrà essere attivata, a partire dal prossimo aprile, da parte dei quei clienti che sono già raggiunti dalla fibra FTTCab al costo di 5 euro mensili (che andranno ad aggiungersi al canone di abbonamento previsto nell'offerta base; il primo mese è gratuito).
È comunque bene tenere presente che non tutte le utenze raggiunte dalla fibra FTTCab a 30 Mbps in downstream potranno essere immediatamente aggiornate a 50 Mbps.


Per effettuare un controllo rapido, è possibile servirsi dello storico servizio LIDO di Telecom Italia (ex Toscanini): basta collegarsi con questa pagina e digitare il proprio numero telefonico.
Scegliendo i profili 30M/3M FTTC, si verificherà la copertura della propria linea con la fibra ottica FTTCab a 30 Mbps in downstream (3 Mbps in upstream); selezionando 50M/10M FTTC, si potrà subito controllare l'eventuale possibilità di aggiornarsi all'offerta SuperFibra (50 Mbps in downstream; 10 Mbps in upstream).

Grazie al vectoring a breve un ulteriore upgrade di FTTCab fino a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload

Telecom Italia ha appena confermato che i 100 Mbps in downstream saranno raggiungibile anche su FTTCab grazie al vectoring.
Come spiegato nel nostro articolo Fibra ottica Telecom: come funziona e come si configura, grazie al vectoring si possono risolvere i problemi di diafonia tra le coppie. Già supportato dai router Telecom (su altri router in commercio si può attivare con un semplice aggiornamento del firmware), il vectoring permetterà di raggiungere i 100 Mbps anche quando non si utilizzi una connessione FTTH.

Gli abbonati residenti a Vicenza possono partecipare alla sperimentazione in tecnologia FTTCab con funzionalità “vectoring” e mettere alla prova una linea che permette di trasferire dati alle velocità di 100 Mbps in downstream e 50 Mbps in upstream.
Alla sperimentazione, che durerà fino al prossimo mese di giugno, possono partecipare tutti gli utenti vicentini che già usano un collegamento FTTCab semplicemente mettendosi in contatto con il 187.

  1. Avatar
    Fcracco
    10/04/2016 11:56:41
    Che schifo, in Romania a pasqua da mio suocero velocita download 47Mb uplod 50Mb , a 20euro al mese, tv e 2 telefoni compresi i 3 Mb di differenza erano perche c'era la tv accesa
  2. Avatar
    Manuel88888
    10/03/2015 17:58:20
    Il prezzo è troppo elevato... Già la 30 Mbps è cara, aggiungerci altri 5 € per la 50 Mbps fa si che il prezzo sia quasi proibitivo.
Fibra ottica FTTCab Telecom: fino a 50 e 100 Mbps - IlSoftware.it